Retenews24.net
Cerca nel sito - Vai alla pagina di ricerca

Temi principali

Argomenti

Ha confessato il sedicenne che ha ucciso Giovanbattista: ha già dei precedenti

31 Agosto 2023 - 20:46

Ha confessato il sedicenne che ha ucciso Giovanbattista: ha già dei precedenti

Ha confessato l’omicidio il sedicenne che ha ucciso il giovane Giovan Battista. Alla base del folle gesto vi sarebbe un motorino parcheggiato male. Ora, il ragazzo rischiamo molto, perché pregiudicato.

Seguici: https://t.me/retenews24

Il 16enne, ora in stato di fermo, avrebbe rivelato, durante l’interrogatorio della Squadra Mobile, di aver assassinato il musicista 24enne  dopo una lite scoppiata probabilmente per uno scooter parcheggiato male. Al minorenne, adesso,  vengono contestate le seguenti accuse: omicidio aggravato, porto abusivo di arma da sparo e ricettazione.

Il provvedimento, quindi,  è stato eseguito nel pomeriggio di oggi, 30 agosto, dalla Polizia di Stato, su disposizione del pm della Procura per i minorenni.

L’omicidio è avvenuto questa mattina, intorno alle 4 e 30, in piazza Municipio nei pressi di un pub. Qui Cutolo è stato ferito a colpi di pistola dal 16enne, al culmine di una lite per un parcheggio. Ad allertare i soccorsi la fidanzata del ragazzo ucciso, che era con lui al momento della tragedia.

In queste ore la Polizia ha ascoltato i testimoni ed ha acquisito i video degli impianti privati di videosorveglianza presenti in zona. Dall’esame di questi ultimi, è stato possibile individuare il presunto autore, con precedenti per tentato omicidio e truffa, rintracciato nella zona dei Quartieri Spagnoli.

Dopo che il sedicenne ha confessato, almeno per la giustizia, si chiude una storia terribile.  Il commento, in fondo, di tutti è che una simile vicenda non sarebbe mai dovuta avvenire!

Fonte: Teleclub Italia

Leggi anche:

https://retenews24.net/il-musicista-giovanbattista-cutolo-ucciso-per-un-parcheggio-a-napoli-arrestato-un-16enne-uid-38/

Continua la lettura