«Chiara se ne è andata il giorno dopo il primo compleanno di nostro figlio». Mamma malata di cancro e in fase terminale da mesi, ha resistito per festeggiare insieme al suo piccolo

sei in  Cronaca

di  Redazione

«Chiara se ne è andata il giorno dopo il primo compleanno di nostro figlio». Mamma malata di cancro e in fase terminale da mesi, ha resistito per festeggiare insieme al suo piccolo

20 Settembre 2018

Condividi

«Chiara se ne è andata il giorno dopo il primo compleanno di nostro figlio». Mamma malata di cancro e in fase terminale da mesi, ha resistito per festeggiare insieme al suo piccolo

Nicola Abbott aveva 29 anni ed era una giovane mamma: la sua triste storia è stata raccontata dai tabloid inglesi ed ha commosso tutti, per via di un cancro al cervello che l’ha uccisa, e della sua grande forza legata alla nascita del suo figlioletto Archer. Nicola è morta sabato, ma stava male da tempo: già da prima della gravidanza, la chemioterapia, secondo i medici, avrebbe dovuto renderla sterile.

La malattia

Ma questo non è successo, lei è rimasta incinta e ha dato alla luce il piccolo Archer: era stato proprio dopo la sua nascita che i medici che l’avevano in cura le avevano detto che il suo tumore era ormai ad uno stadio terminale. Nicola, mamma single, prima di andarsene, voleva però festeggiare il primo compleanno del figlioletto: e ci è riuscita, pochi giorni prima di morire, stroncata da un glioblastoma multiforme aggressivo. Quando scoprì di essere incinta, nonostante i rischi, si convinse a portare comunque avanti la gravidanza, pur sapendo di non poter vivere abbastanza a lungo da veder crescere suo figlio. (Leggo)

Cronaca

Bimbo di 7 anni muore in casa: stroncato da un infarto Strage all’asilo : continuano le indagini. “Tommaso, prenditi cura dei tuoi compagni feriti”
leggi articoli di  Cronaca
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST cancro compleaano figlio mamma primo piano