Cronaca

«Che bel seno che hai piccola mia». L’incubo di Mary: 15enne stuprata da papà orco

«Che bel seno che hai piccola mia». L’incubo di Mary: 15enne stuprata da papà orco
«Che bel seno che hai piccola mia». L’incubo di Mary: 15enne stuprata da papà orco
Un uomo di 45 anni è stato arrestato dalla Polizia a Matera, accusato di violenza sessuale aggravata ai danni della figlia, una ragazza di 15 anni: la giovane si era confidata con alcune insegnanti a scuola. L’uomo è stato posto ai domiciliari nella sua casa, mentre la vittima è rimasta a vivere con sua mamma.
Le violenze – secondo quanto si è appreso – sarebbero state consumate nelle ore in cui l’uomo (separato da tempo dalla madre della figlia) aveva in affidamento la ragazzina che si è confidata prima con alcune sue insegnanti e poi con la madre.
Le indagini
Gli abusi – secondo le indagini della Polizia – sarebbero iniziati tre anni fa, quando la ragazzina aveva appena 12 anni, e sono proseguiti fino all’anno scorso: il provvedimento di custodia cautelare ai domiciliari è stato emesso dal gip di Matera Angela Rosa Nettis su richiesta del pm Annunziata Cazzetta. (Leggo)