Bullizzato il primo giorno di scuola: 13enne scappa. La madre: «Ti prego torna a casa»

sei in  Cronaca

3 anni fa - 18 Settembre 2018

Bullizzato il primo giorno di scuola: 13enne scappa. La madre: «Ti prego torna a casa»

E’ scappato di casa per non tornare nella scuola dove l’anno scorso avrebbe subito violenze da parte di alcuni compagni. Protagonista della vicenda è un 13enne di La Maddalena, in provincia di Sassari. Lunedì il ragazzo, angosciato all’idea di tornare in classe, è scappato di casa e ha fatto perdere le sue tracce per alcune ore. I genitori, che non l’hanno trovato nel suo letto, hanno subito allertato le forze dell’ordine.

La Storia

Il passaparola, riferisce il quotidiano La Nuova Sardegna, ha consentito di rintracciarlo a Caprera dopo alcune ore. Lo studente ha ammesso di essere terrorizzato all’idea di finire in quell’incubo fatto di continue vessazioni, umiliazioni e prese in giro, episodi già noti ai genitori e alla scuola, alla quale avevano segnalato quanto riferito dal figlio. Il ragazzo ha raccontato tutto ai carabinieri. E ora i genitori stanno valutando l’opportunità di sporgere denuncia. (Tgcom24)

Bullizzato il primo giorno di scuola: 13enne scappa. La madre: «Ti prego torna a casa»
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso