Cronaca

Assegnato il Nobel per la Medicina: i premiati per le terapie contro il cancro

Assegnato il Nobel per la Medicina: i premiati per le terapie contro il cancro

Il premio Nobel per la Medicina è stato assegnato all’americano James P. Allison e al giapponese Tasuku Honjo, per la scoperta sulle terapie del cancro basate sulla regolazione del sistema immunitario. Allison è affiliato all’università del Texas, Honjo all’università di Kyoto. La loro scoperta riguarda una proteina espressa dalle cellule del sistema immuntario che possono renderle attive nel combattere le cellule del cancro. “Un endorsement velocissimo per queste terapie” commenta Stafano Vella.

I due studiosi, si legge nella motivazione ufficiale, “hanno capito che si può stimolare il sistema immunitario per attaccare le cellule tumorali, un meccanismo di terapia assolutamente nuovo nella lotta ad un tipo di malattia che uccide ogni anno milioni di persone e che costituisce una delle più gravi minacce alla salute dell’umanità”. Con questa strategia, prosegue Stoccolma “i vincitori del Nobel di quest’anno hanno scoperto un principio completamente innovativo per la cura del cancro”. L’immunoterapia è già usata nella lotta contro i tumori da diversi anni, con buoni risultati. (repubblica.it)