Cronaca

Ancora una morte sul lavoro: Nicoletta Paladini è rimasta schiacciata tra un nastro trasportatore e un macchinario porta bancali

Ancora una morte sul lavoro: Nicoletta Paladini è rimasta schiacciata tra un nastro trasportatore e un macchinario porta bancali

Nicoletta Paladini, è la donna di 50 anni deceduta questa notte a Piacenza.

La donna lavorava come operaia specializzata nella vetreria di Borgonovo.

La donna è rimasta incastrata tra un nastro trasportatore e un macchinario porta bancali.

La donna non ha avuto alcun scampo.

Lascia due figli maggiorenni ed il marito artigiani,oltre la madre anziana della quale si occupava.

La donna lavorava nella vetreria dal 1996 ed era tanto apprezzata dai colleghi e dai responsabili della vetreria.

Le ipotesi al momento vanno dall’errore umano fino al malfunzionamento della macchina,in quanto non si hanno ancora delle notizie più precise sull’accaduto.

Le autorità hanno posto i sigilli al luogo nel quale si è verificato il tragico incidente e hanno sequestrato i macchinari per effettuare i controlli di rito.

Fonte:Fanpage