AMMAZZA LE FIGLIE, LA MOGLIE E LA SUOCERA. IL FOLLE SI GIUSTIFICA COSÌ:”NON AVEVAMO SOLDI….”

sei in  Cronaca

di  Redazione

AMMAZZA LE FIGLIE, LA MOGLIE E LA SUOCERA. IL FOLLE SI GIUSTIFICA COSÌ:”NON AVEVAMO SOLDI….”

10 Settembre 2018

Condividi

AMMAZZA LE FIGLIE, LA MOGLIE E LA SUOCERA. IL FOLLE SI GIUSTIFICA COSÌ:”NON AVEVAMO SOLDI….”

Un uomo di 24 anni, Anthony Harvey, ha sterminato la sua famiglia, in Australia. I corpi delle sue due gemelle di 2 anni, Charlotte di tre anni, di sua moglie Mara, 47 anni, e della nonna delle bimbe, Beverley Quinn,che ne aveva 74, sono stati ritrovati dopo una settimana.

La coppia gestiva un’attività di giardinaggio a Morley. La Polizia ha fatto sapere che sono state usate diverse armi per finire le vittime, da pistole a coltelli.

Mara e Anthony avevano 17 anni di differenza ed avevano annunciato il loro fidanzamento nel 2014. Circa sei mesi dopo era nata la loro primogenita. L’attività Anthony l’aveva avviata sfruttando la vendita di alcune proprietà della moglie. Non navigavano in buone acque, da quanto emerso e da quanto riferito dal 24enne. Gli amici di Mara hanno raccontato che già in passato non era stata fortunata nelle relazioni con gli uomini.

Fonte: TeleClubItalia

Cronaca

Padre e figlia sbandano in scooter e finiscono contro un palo: Alfredo ed Elisa morti insieme Matias, ucciso a 10 anni dal papà. «Ero ubriaco e lui gridava, così l’ho fatto smettere»
leggi articoli di  Cronaca
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST cronaca massacro retenews24