Aggressione in stazione. Uomo armato scatena il panico tra la folla: c’è anche un ferito

sei in  Cronaca

3 anni fa - 28 Settembre 2018

È stato aggredito con una lametta, ma fortunatamente è riuscito a cavarsela con lievi ferite. Vittima dell’aggressione, avvenuta all’alba di oggi alla stazione Centrale di Milano, un uomo di 38 anni, che è stato portato all’ospedale Fatebenefratelli e le cui condizioni non destano particolari preoccupazioni. A ricostruire quanto accaduto oggi è stata la testata “Milanotoday”: il 38enne, un cittadino senegalese, si trovava in piazza 4 Novembre e sarebbe stato aggredito da un algerino, riuscito poi a fuggire, con una lametta: l’aggressore lo ha colpito alla testa, a quanto pare al culmine di un diverbio per ragioni sconosciute. La segnalazione all’Azienda regionale emergenza è scattata pochi minuti dopo le 4 del mattino: sul posto è poi arrivata un’ambulanza, su cui è stato caricato l’uomo, seguito anche da alcuni agenti di polizia, che lo hanno interrogato e che adesso indagano sulla vicenda.

fonte: Fanpage

Aggressione in stazione. Uomo armato scatena il panico tra la folla: c’è anche un ferito
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST aggressione ferito stazione