Cronaca

Un 56enne accoltella la moglie e poi si impicca al cavalcavia dell’autostrada

Un 56enne accoltella la moglie e poi si impicca al cavalcavia dell’autostrada

A San Mango Piemonte, in provincia di Salerno, Rodolfo Anastasio e Paola Larocca, lui 56 anni, lei 55, sono stati trovati morti. Sulla vicenda la Procura della Repubblica di Salerno ha aperto

una inchiesta. Le indagini sono state affidate al nucleo investigativo dei carabinieri. Dalla dinamica potrebbe trattarsi di un omicidio-suicidio. La coppia gestiva un noto ristorante a

Salerno, il “Pinocchio”. Secondo le prime ricostruzioni, i coniugi stava facendo colazione in una veranda-giardino all’esterno della propria abitazione, quando, per motivi ancora

da chiarire, sarebbe scattata l’aggressione. Il 55enne avrebbe accoltellato la donna con diversi fendenti. Almeno 3 le coltellate inferte. In casa, in quel momento, ci

sarebbe stato anche uno dei due figli. Il ragazzo, di 29 anni, allarmato dalle urla, sarebbe accorso da un’altra stanza e avrebbe cercato di fermare l’aggressione, restando ferito ad un

dito. Il padre sarebbe poi fuggito in auto, avrebbe raggiunto il vicino cavalcavia dell’autostrada A2, tra gli svincoli di San Mango Piemonte e Pontecagnano Nord, e qui si sarebbe

impiccato con una corda, suicidandosi. La moglie è morta poco dopo presso l’Ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno, dove era stata trasportata urgentemente da uno dei

figli. Per lei purtroppo non c’è stato nulla da fare. È morta per le ferite riportate. La coppia abitava in una villetta a schiera, dove i due coniugi vivevano insieme fino a qualche

settimana fa. Anastasio, da un po’ di tempo, sarebbe andato a vivere altrove. Un elemento che fa ipotizzare che il rapporto di coppia potesse stare attraversando un periodo non

positivo. Ma, al momento, si tratta solo di ipotesi. Il padre manteneva, comunque, un buon rapporto con i due figli, un 32enne e un 29enne. Tutte le mattine tornava a casa per

fare colazione con i figli e portare a spasso i cani. Ancora da chiarire cosa possa essere accaduto questa mattina. Il magistrato di turno ha disposto l’esame autoptico sulle salme.

Dal quale potranno emergere ulteriori elementi utili a chiarire quanto avvenuto. Fonte fanpage.it.