Archivio

ULTIM’ORA SCOSSA DI TERREMOTO IN SICILIA Paura tra turisti e popolazione

di  Redazione  -  21 Agosto 2019

ULTIM’ORA SCOSSA DI TERREMOTO IN SICILIA Paura tra turisti e popolazione

Una scossa di terremoto registrata sull’Etna ha fatto tremare tutta la provincia di Catania. Il sisma è stato segnalato dall’Istituto nazionale di Geofisica e vulcanologia alle 13:44 di oggi, mercoledì 21 agosto, con una magnitudo di 3.0 gradi. L’epicentro è stato a circa 1 chilometro da Zafferana Etnea e ad una profondità di 7 chilometri. Tanta la paura tra la popolazione, a cui si aggiungono i numerosi turisti che affollano la costa catanese in questo periodo dell’anno, ma al momento non si ha notizia di danni a cose o persone. La scossa è stata avvertita ad Acireale, Zafferana Etnea, Santa Venerina, Viagrande, Milo, Mascalucia, Adrano, Catania, Fiumefreddo di Sicilia e Mascali. In quest’ultimo comune in particolare i cittadini hanno lanciato l’allarme sui social network. Sentita anche ad Aci Catena, stando alle testimonianze dei cittadini su Facebook, anche se, dicono, “per fortuna è durato pochi secondi”.

Il sisma di oggi potrebbe essere collegato alle recenti attività effusive del vulcano. Soltanto alla fine dello scorso mese di luglio si erano verificate alcune scosse di magnitudo compresa tra magnitudo di 2.5 e 3.0, mentre prosegue l’emissione di cenere dal Cratere di Nord-Est dell’Etna.

Fonte: http://www.fanpage.it/