eventi

Veronica Maya & Millennium ensemble in “Le fiabe dei fratelli Grimm” di scena al teatro Trianon Viviani

Veronica Maya & Millennium ensemble in “Le fiabe dei fratelli Grimm” di scena al teatro Trianon Viviani
Nella programmazione del Trianon Viviani, il direttore artistico Marisa Laurito ha pensato anche ad appuntamenti per il pubblico dei più piccoli e di tutta la famiglia per trascorrere in allegria un pomeriggio di festa. Si comincia domenica 27 novembre, alle 18, con Veronica Maya & Millennium ensemble in “Le fiabe dei fratelli Grimm”.
La nota showgirl televisiva e cinque strumenti a fiato, capaci di riprodurre i versi degli animali, in modo divertente, faranno conoscere a grandi e piccoli spettatori gli strumenti musicali attraverso il racconto di due fiabe dei fratelli Grimm: I musicanti di Brema e Il principe ranocchio. Il lavoro del compositore Giuseppe Bonafine e di Vincenzo Corraro per la riscrittura dei testi nasce, infatti, con l’intento didattico di far scoprire ai bambini un mondo di suoni e di parole, atto a stimolare l’interesse verso le forme d’arte della musica e della letteratura, intrattenendoli e divertendoli allo stesso tempo. L’organico strumentale scelto è il quintetto di fiati classico (flauto, oboe, clarinetto, corno e fagotto), con l’intervento, di tanto in tanto, di alcuni strumenti a percussione, per la produzione di effetti acustici particolari, come il verso del ranocchio con il güiro, la rottura di vetri con i piatti, o un grosso calcio con la grancassa.
La forma musicale preponderante è quella del commento sonoro, quasi cinematografico, del testo letterario e in ognuna delle fiabe è presente una canzoncina che unisce i musicisti e la voce narrante al pubblico in platea. Quest’ultima ha il ruolo fondamentale di rendere viva la storia, fornendo al giovane pubblico un’accattivante interpretazione. Il Millennium ensemble è composto da Fabio Angelo Colajanni (flauto), Massimo Lamarra (oboe), Emanuele Geraci (clarinetto), Paolo De Gasperi (corno) e Gaetano Lo Bue (fagotto).
Lo spettacolo è contrappuntato dalla proiezione di video e illustrazioni animate realizzate da Giovanni Iannozzi. La produzione è di Assoflute, con il patrocinio di Conadi, il Consiglio
nazionale Diritti dell’infanzia e adolescenza che da sedici anni, promuove, in Italia e all’estero, il progetto Il Mondo delle Favole.
Biglietti e abbonamenti – I biglietti sono acquistabili presso il botteghino del teatro, le prevendite autorizzate e online sul circuito https://azzurroservice.net/  AzzurroService.net. Il botteghino è aperto dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 13:30 e dalle 16 alle 19; la domenica, dalle 10 alle 13:30. Telefono 081 0128663. Continua intanto la campagna abbonamenti della ricca stagione del Trianon Viviani, che si compone di settanta titoli, tra spettacoli di teatro musicale, danza, concerti, sceneggiate, serate evento, spettacolo «per giovanissimi» e conferenze cantate. I varî tipi di abbonamento, con formule “à la carte”, consentono al sottoscrittore la comoda scelta del proprio “bouquet” personalizzato di spettacoli, a partire da 48 euro.
Informazioni sul sito istituzionale  https://www.teatrotrianon.org/

Bonus bollette,nuove fasce e classe di consumo: ecco cosa cambia
bollette
Bonus bollette,nuove fasce e classe di consumo: ecco cosa cambia
L’8 Dicembre Clementino al “Pozzuoli S’move”
Associazione “Zona Darsena”
L’8 Dicembre Clementino al “Pozzuoli S’move”