eventi

Moda e Arte l’emblema perfetto di Fashion Week Napoli nella Basilica di San Domenico Maggiore

Moda e Arte l’emblema perfetto di Fashion Week Napoli nella Basilica di San Domenico Maggiore

La Fashion Week Napoli ritorna a scaldare i motori della sua edizione dal 20 al 23 ottobre nella suggestiva location della Basilica di San Domenico Maggiore con la moda che sposerà l’arte, grazie alla presenza di molte griffe napoletane ed italiane attraverso sfilate/evento che mirano a coinvolgere sempre più attivamente la città. Insomma non solo un format della città meneghina, la Milano Fashion Week protagonista della moda, ma anche Napoli sarà capitale del glamour a 360° con migliori brand campani e con le migliori partnership. L’evento è organizzato dall’associazione NoiNo Polo Moda rappresentata dall’art director e patron dell’evento Alessandro Di laurenzio in collaborazione con SORBILLO Lievito Madre, Bottega Ferrigno, Fashion Week MAG magazine, NaFashion Magazine, CapriEvent TV, TeleA, Donna Fashion magazine TV Capital e Swimsuitinternational Magazine Statunitense, Artes TV e dal colosso della moda internazionale in ambito media di Fashion.  La Fashion week Napoli è abbinata a Amazon Prime Video Direct International per l’immissione dei contenuti video sulla piattaforma statunitense ed è patrocinata dal Comune di Napoli e Assessorato al verde e salute,  per promuovere la moda, l’arte e  la cultura campana nel mondo. La moda come catalizzatore per il sociale e l’attivismo ambientale sfidando idee mainstream per favorire un’evoluzione di radicale eleganza ed eclettica. Nelle strade del centro storico, che hanno nella loro essenza una naturale vocazione a divenire palcoscenico, si vedranno sfilare le bellissime modelle i cui abiti saranno fotografati sul Red Carpet dell’evento. Le sfilate saranno coordinate dalla nota coreografa Eliana Schiano che avrà il compito di curare e rappresentare dei veri e propri quadri  di moda che incanteranno con la loro suggestione e bellezza gli ospiti tra luci e musica da passerella.

Oltre ai media, e gli addetti ai lavori  saranno presenti anche popolari influencer  che avranno come principale mission quella  di diffondere le immagini e i video delle sfilate  sui maggiori canali social: dai post su Instagram e stories IG. Insomma, la Fashion Week Napoli  è al passo coi tempi e con le tendenze del terzo millennio sotto gli occhi di una stampa intrepida e curiosa per divulgare e promuovere questo importante evento. Al termine delle performance, tutti i partecipanti proporranno una “capsule” con modalità carosello. L’obiettivo  è quello di proporre degli outfit che si potranno creare con pochi capi da indossare in ogni occasione per diffondere, amplificare e potenziare il design creativo Made in Italy nel mondo ma anche amplificare e potenziare l’immagine creativa dei vari stilisti e dei brand campani e italiani, dei vari partners nel mondo.

Saranno presenti anche i più piccoli per la Baby Fashion Week Napoli con sfilate alle 19:00 nella tre giorni della Basilica di San Domenico Maggiore con grandi firme tra cui Piccoli Particolari.  “La moda, la cultura e la suggestiva cornice del centro storico si incontrano per farci sognare finalmente, dopo ben due anni di Covid, con il desiderio di bellezza e spensieratezza sempre di più in prima linea…” ha dichiarato Alessandro Di Laurenzio Art Director e Patron dell’evento. Conclude – “Ritengo che la Napoli Fashion Week  rappresenti , sia per gli adulti che per i più piccoli, il modo di vestire e di vivere la vita alla napoletana. Non dimentichiamo che l’antica sartoria partenopea con la sua classe ha fatto scuola in tutto il mondo”.

La novità assoluta di questa edizione 2022 il connubio del mondo della moda a questi livelli con quello della pizza. E se non farlo con il famoso pizzaiolo Gino Sorbillo che da sempre esporta la nostra cultura in tutto il mondo con il simbolo della pizza napoletana. La Fashion Week Napoli è in costante crescita e questo si riflette nella varietà di progetti che ci accinge a portare in scena lo stesso patron Alessandro Di Laurenzio. Presenti tra le modelle Sabrina De Rosa e Sofia De Rosa con la mamma Stefania Stefanelli, Lucia Schettino e tante altre. Le due influencer della NFW Mariarosa Picone e Sofia De Rosa.

Acconciature Hair stylist Claudio De Martino