Vinta dal tumore in sole 3 settimane. Addio a Ilaria Stefanel,aveva 49 anni

Promotrice finanziaria, aveva lavorato in banca: giovedì l'ultimo saluto in Duomo a Oderzo.
di redazione cronaca
1 mese fa
20 Gennaio 2021
Vinta dal tumore in sole 3 settimane. Addio a Ilaria Stefanel,aveva 49 anni

Ilaria, vinta dal male in sole 3 settimane: aveva 49 anni .

A Oderzo (Treviso) profonda la tristezza in città per la morte di Ilaria Stefanel, 49 anni, mancata lunedì dopo una brevissima malattia.

Il cancro, che le era stato diagnosticato intorno a Natale, è proseguito inesorabile nel suo decorso.

Ilaria era una donna molto nota. Svolgeva la professione di consulente finanziaria; per tanti anni aveva lavorato nella sede cittadina di Unicredit Bank.

Dopo aver frequentato il liceo scientifico di Motta di Livenza, che allora si chiamava Marconi, si era brillantemente laureata in lingue straniere all’Università di Padova. La laurea l’aveva portata a diverse esperienze professionali prima della definitiva entrata nel mondo bancario, dove si era affermata fino a diventare consulente finanziaria.

Un’attività che ha svolto con passione e competenza fino a poco prima di Natale quando ha iniziato a manifestare i primi sintomi della malattia che in venti giorni non le ha dato scampo.

La scomparsa della 49enne opitergina, piena di voglia di vivere fino all’ultimo, ha destato profondo cordoglio non solo tra parenti e amici.

In particolare a Oderzo, dove viveva a ridosso del centro e dove era conosciuta per il carattere solare e il sorriso che dispensava a chiunque.

Amante del cinema e dei viaggi, lascia l’anziano padre Italo.

Insegnante in pensione e già preside delle scuole medie di Mansuè negli anni 90 al quale la figlia è stata accanto per tutta la vita.

Un profondo lutto aveva già colpito la famiglia una ventina di anni fa con la scomparsa della madre di Ilaria, Serenella, insegnante di scuola elementare di Camino di Oderzo.

I funerali di Ilaria Stefanel si svolgeranno giovedì 21 gennaio alle ore 15 presso il duomo di Oderzo.

Mercoledì, alle 19 rosario in suffragio in Duomo.

Dopo le esequie tumulazione nel cimitero di Levada di Ponte di Piave.