Vigile del fuoco trovato morto nella sua abitazione, indagini sulle cause del decesso

Sconcerto e tristezza fra i colleghi. Indagini in corso per stabilire le cause del decesso
sei in  Cronaca

3 mesi fa - 8 Settembre 2021

La polizia di Stato ,lo ha trovato cadavere, all’interno della sua abitazione ,al rione Provinciale ,
nelle palazzine 11/bis.

Le pattuglie ,si sono portate ,
negli edifici ,della zona centrosud ,
in mattinata.

Indagini in corso, sulle cause ,
della morte ,del vigile del Fuoco,
Mario Moretto, 42 anni, (coordinatore sindacale Usb vigili del Fuoco) ,
in servizio nella nostra città.

I colleghi stanno, esternando ,
sui social ,tutto il loro ,
dolore .

Dopo ,aver appreso, la notizia ,
della perdita improvvisa ,
del compagno di lavoro.

Dalle prime informazioni ,
pare che l’uomo ,sia stato ,
sorpreso da un infarto.

Il Coordinamento Regionale ,
Usb Vigili del Fuoco Calabria ,in una nota :

“Si è unito al dolore, della famiglia Moretto ,per la prematura scomparsa del collega Mario ,del Comando Provinciale di Messina ,e porge ,le sentite condoglianze a tutta la sua famiglia”.

Vigile del fuoco trovato morto nella sua abitazione, indagini sulle cause del decesso
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST primo piano tragedia