Cronaca

Trovati in un grattacielo i corpi di due bambini di 7 e 11 anni: si indaga per omicidio

Trovati in un grattacielo i corpi di due bambini di 7 e 11 anni: si indaga per omicidio

Il corpo di una bambina senza vita è stato trovato in un grattacielo Germania nella città di Hanau.

Poco distante da lì, su un marciapiede, c’era anche un bambino di 11 anni gravemente ferito, deceduto in ospedale.

La polizia, scrive la Dpa, ha aperto una indagine per infanticidio. 

Un passante ha trovato l’undicenne gravemente ferito davanti a un grattacielo sulla Römerstrasse.

Paramedici e medici di emergenza hanno provato a salvarlo, ma non c’è stato nulla da fare.

La polizia ha quindi perquisito
il grattacielo e ha trovato una bambina morta su un balcone al 9° piano.

Le circostanze del caso non sono state ancora chiarite.

Tuttavia, la polizia sta indagando per omicidio. 

Secondo le indagini,  la bambina di sette anni e il ragazzo di undici anni vivevano in un appartamento del grattacielo, ha detto una portavoce della procura.

“C’è il sospetto che i bambini siano stati vittime di un crimine”,
ha aggiunto.Ipotizziamo un omicidio”.

Il bambino sembra essere caduto dal balcone.

La polizia non ha ancora dato spiegazioni sulle ferite trovate sul corpo della bambina.

I funzionari attualmente tacciono anche sulla questione se nell’appartamento siano stati trovati adulti.

Condividi

Jennifer Pagano