Tragedia in spiaggia, 50enne si accascia dopo il bagno e muore davanti ai nipotini

La vittima, un 50enne di Caivano.
sei in  Cronaca

4 mesi fa - 20 Agosto 2021

La tragedia ,su una spiaggia ,
di Baia Felice, nel Comune di Cellole, in provincia di Caserta.

La vittima, un 50enne di Caivano,
nel Napoletano, si è tuffato ,
in mare per un bagno.

Una volta tornato a riva, ha cominciato a giocare con i nipotini, ma ben presto ha accusato, un malore ,e si è accasciato sulla battigia.

Un’altra giornata di relax che si è trasformata in tragedia, un altro dramma, in mare ,in questa torrida estate ,sulle coste della Campania.

Un uomo di 50 anni ,è purtroppo
deceduto oggi, venerdì 20 agosto,
a causa di un malore ,in spiaggia.

La vittima , un 50enne di Caivano, nel Napoletano , si trovava su una spiaggia di Baia Felice, frazione di Cellole, nella provincia di Caserta, dove si stava concedendo ,una giornata ,
di relax con la famiglia.

Dopo un tuffo in mare, il 50enne,
è tornato a riva ,e ha cominciato ,
a giocare con i nipotini,
ma ben presto si è accasciato sulla sabbia.

L’uomo è stato soccorso, dai bagnini ,
di uno stabilimento attiguo ,
e da un infermiere ,che si trovava ,
in spiaggia, ma purtroppo i tentativi ,
di rianimarlo ,si sono rivelati inutili.

Sul posto i carabinieri,
e il magistrato di turno.

La salma, è stata portata ,
all’istituto di Medicina Legale, dell’ospedale di Caserta ,
per gli esami del caso.

La tragedia odierna ,si è verificata ,
non molto lontano ,da Pinetamare, località balneare, di Castel Volturno, sempre nel Casertano.

Dove lo scorso 17 agosto ,un uomo,
di 56 anni, anche lui originario ,
della provincia di Napoli, è morto ,
in mare.

Il 56enne ,si trovava ,in acqua,
quando è stato sorpreso, dalla corrente e non è riuscito, più a fare ritorno ,
a riva, annegando.

Inizialmente, si era diffusa ,
la notizia ,che in mare ,ci fosse ,
anche ,il nipote della vittima, un giovane di 25 anni.

Ma dopo, attente ricerche ,dei vigili del fuoco, e della Guardia Costiera,
i soccorritori ,sono arrivati ,
alla conclusione, che si trattasse,
di una segnalazione errata, dettata dalla confusione del momento.

Tragedia in spiaggia, 50enne si accascia dopo il bagno e muore davanti ai nipotini
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST cronaca primo piano Tragedia in mare