Terribile incidente stradale Milano: un ragazzino di 13 anni è morto dopo essere caduto da un monopattino elettrico

Il ragazzo è arrivato in condizioni disperate all'ospedale Niguarda, ma è morto poco dopo.
sei in  Cronaca

3 mesi fa - 30 Agosto 2021

Terribile incidente stradale ,
a Sesto San Giovanni, in provincia di Milano.

Un ragazzino ,di 13 anni ,è morto ,
dopo essere caduto ,da un monopattino elettrico.

Il 13enne ,è stato trasportato ,
d’urgenza in ospedale, ma è deceduto poco dopo, esserci arrivato.

Sul posto ,anche le forze ,
dell’ordine per ricostruire ,
la dinamica dell’incidente.

Secondo ,una prima ricostruzione, avrebbe chiesto ,a un suo amico ,
di provare il monopattino.
Non ci sarebbero altre persone coinvolte.

Avrebbe accelerato ,ed è caduto ,
battendo la testa.

L’incidente è avvenuto ,sul percorso ciclabile ,di viale Antonio Gramsci.

Secondo le prime informazioni, sembrerebbe ,che il minore ,non indossasse il casco.

Dopo aver accelerato, è caduto e ha battuto la testa.

Sul posto sono intervenuti tempestivamente ,i soccorsi ,
a bordo di un’ambulanza e un’auto medica.

Il ragazzino è stato portato all’ospedale Niguarda, in condizioni disperate.

Inizialmente è arrivato in coma ,
e aveva riportato un trauma cranico,
e un trauma toracico, ma poi è morto poco dopo.

A Pieve Emanuele, bimbo di 4 anni investito da un’auto

Solo alcune ore prima ,un bambino ,
di quattro anni ,è stato investito ,
da un’auto mentre, anche lui, si trovava su un monopattino.

L’incidente si è verificato a Pieve Emanuele (Milano) intorno alle 16 di oggi pomeriggio.

Il bambino è stato trasportato in codice giallo in ospedale.

Le sue condizioni, infatti sono serie, ma non è in pericolo di vita.

Sul posto anche gli agenti della polizia locale per i rilievi: le forze dell’ordine cercheranno ,di accertare, le responsabilità dell’automobilista,
ma anche di chi doveva sorvegliare il piccolo.

Terribile incidente stradale  Milano: un ragazzino di 13 anni è morto dopo essere caduto da un monopattino elettrico
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST incidente primo piano