Spaventoso incendio all’ultimo piano di un palazzo: una donna intrappolata tra le fiamme

Incendio in un palazzo ad Agrigento: evacuate case e negozi
sei in  Cronaca

4 mesi fa - 7 Agosto 2021

Attimi di panico ad Agrigento,
dove nella tarda serata di ieri,
un vasto incendio ha distrutto, completamente, un appartamento, sito in Via Gioeni, posto al penultimo piano del celebre “palazzo Standa”.

I Vigili del Fuoco, hanno condotto ,
le operazioni di messa in sicurezza, tratta in salvo l’anziana donna,
che abitava l’appartamento.

All’interno dell’abitazione,
risiedeva un’anziana donna, che fortunatamente , grazie al tempestivo intervento, di un medico, e un pasticcere, che si trovavano,
sul luogo ,e hanno avvertito ,
la sua presenza, si sono prontamente attivati per salvarla, rischiando anche la vita.

Stando a quanto si apprende,
dalle prime ricostruzioni, sulla vicenda, il rogo sarebbe scaturito,
da una candela accesa, dalla donna,
che sarebbe entrata a contatto con un lenzuolo, mentre l’anziana, cercava
il suo telefono, dopo che le era caduto, sotto il letto.

La donna, che abitava l’appartamento, che è stato distrutto dal rogo ,
dopo essere stata tratta in salvo,
è stata prontamente visitata,
dagli operatori del 118.

Fortunatamente l’anziana ,
non avrebbe riportato,
gravi conseguenze di salute,
a parte il trauma vissuto, e l’aver visto, la sua casa andare ,
completamente distrutta.

I Vigili del Fuoco e le Forze dell’Ordine, intervenuti sul luogo dell’incendio, si sono prontamente attivati , per evacuare , non solo l’appartamento in questione, ma,
anche l’intera palazzina ,e tutte ,
le attività limitrofe.

Nello specifico, sembra che sul posto, siano intervenute, anche numerose ambulanze, per soccorrere alcuni soggetti disabili, che erano rimasti “intrappolati” nei loro appartamenti.

Ma fortunatamente, anche per loro ,
non sembrano esserci state ,
conseguenze , in termini di salute.

In seguito all’accaduto ,
numerosi disagi sono stati arrecati, alla viabilità cittadina, per alcune ore il traffico, è rimasto paralizzato.

Le operazioni condotte dai Vigili Del Fuoco, secondo quanto si apprende dalla pagina ufficiale Twitter, si sono protratte, dalle ore 20 e ,
oltre le 23.45.

Dopo aver domato le fiamme ,
i Vigili del Fuoco ,si sono occupati,
di condurre le operazioni di bonifica,
e messa in sicurezza.

In allegato un frame del video dove si vede tutta la pericolosità dell’incendio.

Spaventoso incendio all’ultimo piano di un palazzo: una donna intrappolata tra le fiamme
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso