Sconvolgente : Pietro Genovese torna libero.Investì e uccise Gaia e Camilla

sei in  Cronaca

2 mesi fa - 21 Ottobre 2021

Pietro Genovese torna libero.

Il ventenne romano ,ha investito,
e ucciso due ragazze di 16 anni,
Gaia Von Freymann e Camilla Romagnoli, nella zona di corso Francia ,
a Roma nella notte del 21 dicembre ,
del 2019.

gaia

Il ragazzo aveva l’obbligo di dimora.

Ora spetterà ,al Tribunale di Sorveglianza decidere ,su come far scontare al ragazzo, il residuo della pena , e cioè circa tre anni e mezzo.

L’8 luglio scorso ,è stato condannato per omicidio stradale plurimo a cinque anni e quattro mesi.

Si tratta di una condanna definitiva.

L’incidente in cui hanno perso la vita Gaia e Camilla

Il tragico incidente ,in cui hanno ,
perso la vita le due 16enni ,
è avvenuto a Roma, corso Francia, nei pressi di Ponte Milvio, nella notte tra il 21 e il 22 dicembre del 2019.

Secondo il gup che ha condannato in primo grado il ragazzo, l’incidente è stato causato anche ,da “una negligente, scelta dell’imputato ,di mettersi alla guida dopo aver fatto uso di alcol.

Pur sapendo ,che era obbligato a non bere ,qualora avesse voluto condurre un’auto, secondo la sua età e per il tempo in cui aveva preso la patente”.

Secondo il giudice, inoltre, Gaia e Camilla “erano sulle strisce pedonali” quando hanno provato ad attraversare Corso Francia e quando sono state prese in pieno dall’automobile di Genovese.

Sconvolgente : Pietro Genovese torna libero.Investì e uccise Gaia e Camilla
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST primo piano