Perde il controllo dell’auto ed esce fuori strada: muore il calciatore 21enne Fabio “Mancio”

La squadra del ragazzo: Ciao Fabio, ti vogliamo bene
sei in  Calcio

1 settimana fa - 21 Novembre 2021

È Fabio Mancini, detto “Il Mancio”,
la vittima dell’incidente di ieri mattina, a Truccazzano (Milano).

Il 21enne, secondo una prima ricostruzione, avrebbe perso il controllo dell’auto e sarebbe finito fuori strada ribaltandosi più volte.

Per il ragazzo non c’è stato nulla da fare.

Con lui, a bordo dell’auto,
c’era anche un amico ,di 29 anni
che è stato trasferito in codice giallo, all’ospedale San Gerardo.

Il 21enne è morto a causa delle ferite riportate

Sul posto oltre ai medici e ai paramedici di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia).

Si sono recati anche gli agenti delle forze dell’ordine per svolgere i rilievi e ricostruire la dinamica della vicenda.

Per il momento, non è ancora chiaro cosa possa avere causato il terribile incidente.

“Mancio” ,è morto all’ospedale San Raffaele di Milano ,a causa delle gravissime ferite riportate.

La notizia ha sconvolto tutta la comunità di Cassano d’Adda, comune di cui era originario il 21enne.

La squadra del ragazzo: Ciao Fabio, ti vogliamo bene

Un fulmine al ciel sereno ,soprattutto per la squadra dove il ragazzo giocava.

La Us Pierino Ghezzi, ha pubblicato sulla sua pagina Facebook, un lungo post in ricordo del giovane:

“Presente sempre per chi aveva bisogno. Capace sempre di far sorridere fuori e dentro il campo, perché in grado di prendere il pallone per quello che è.

Ti abbiamo visto crescere con addosso i nostri colori.

Eri un bambino e il gialloblu non l’hai mai lasciato. Avremmo voluto vederti diventare uomo, per goderci ancora un po’ il tuo sorriso.
Ciao Fabio, ti vogliamo bene”.

Perde il controllo dell’auto ed esce fuori strada: muore il calciatore 21enne Fabio “Mancio”
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Calcio Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST primo piano tragedia