Ospita un’ucraina che fuggiva dalla guerra: dopo una settimana lascia moglie e figli e scappa con lei

sei in  Esteri

di  Jennifer Pagano

Ospita un’ucraina che fuggiva dalla guerra: dopo una settimana lascia moglie e figli e scappa con lei

21 Maggio 2022

Condividi

Una giovane rifugiata Ucraina trova asilo in Inghilterra presso una famiglia, ma il marito si innamora di lei e scappano insieme.

Non è una storia di fantasia ma quanto avvenuto davvero a Sofiia Karkadym, 22enne che scappava da Lviv dopo l’inizio dell’invasione russa.

Bionda e bellissima, al suo fascino non ha saputo resistere il 29enne Tony Ganett, che ha lasciato la moglie Lorona, un anno più giovane di lui, e i loro figli.

Accade a Bradfort (West York) come racconta il tabloid britannico The Sun.

Tony si era iscritto al programma di rehoming del governo: dopo essere diventato il garante della giovane profuga, dopo appena una settimana ha lasciato moglie e figli per lei.

«È iniziato tutto con il semplice desiderio di fare la cosa giusta
e di mettere un tetto sopra la testa di qualcuno che ne ha bisogno, uomo o donna che sia», ha detto al Sun.

«La situazione è degenerata sabato scorso, quando mia moglie si è accanita contro Sofiia, urlandole contro e usando un linguaggio duro che l’ha lasciata in lacrime.

Ha detto che non si sentiva più in grado di stare sotto il nostro tetto e qualcosa dentro di me è scattato».

«Fin dall’inizio era ovvio che io e Sofiia ci eravamo piaciuti,ha spiegato il giovane ,io parlo un po’ slovacco e non è molto diverso dall’ucraino, quindi ho potuto farmi capire da lei nella sua lingua.

Le cose sono così peggiorate perché
mia moglie non capiva cosa ci dicevamo: ci sedevamo a chiacchierare, a bere e guardare la tv, anche dopo che Lorna era andata a letto».

E lì è scattata la scintilla. 

Lei, dal canto suo, glissa:
«Sono cose che succedono».

Lorna, dal canto suo, era molto infastidita quando suo marito e Sofiia passavano tanto tempo insieme, e alla fine ha ordinato a lei di andarsene.

Ma è rimasta di stucco quando Tony ha detto che sarebbe andato via anche lui.

Ora stanno cercando casa insieme: 
«Ci dispiace per il dolore che abbiamo causato, ma ho scoperto un legame con Sofiia che non ho mai avuto prima»,
le sue parole.

Esteri

Scappa con una rifugiata ucraina, ora vivono dai genitori. L’ira della moglie: «Me lo ha portato via» Vaiolo delle scimmie, la Spagna indaga sul focolaio al Gay Pride. Biden: «Tutto il mondo dovrebbe preoccuparsi»
leggi articoli di  Esteri
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Esteri
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin

Jennifer Pagano

TEMI DI QUESTO POST cronaca primo piano