Nino Castelnuovo è morto a Roma, l’attore aveva 84 anni: l’annuncio della famiglia

Famoso per 'Rocco e i suoi fratelli' di Visconti, e al grande pubblico per essere stato Renzo nella serie Rai 'I promessi sposi'
di  Jennifer Pagano
2 settimane fa - 7 Settembre 2021

Il cinema italiano, piange Nino Castelnuovo, morto a Roma ,
dopo un lunga malattia.

L’attore aveva 84 anni, ha rappresentato un’icona ,per una generazione abbondante ,
grazie al suo atletico salto,
nella pubblicità, dell’Olio Cuore.

Ma milioni di italiani, associano il suo volto, anche, al Renzo dei Promessi Sposi, andato in onda ,sotto forma ,
di sceneggiato ,nella seconda metà degli anni ’60 ,sulla Rai.

La triste notizia ,della morte di Castelnuovo ,è stata data famiglia:
la moglie M. Cristina, il figlio Lorenzo ,e la sorella Marinella.

Nella nota i parenti scrivono:

“Si chiude nel dolore ,per la perdita del caro Nino ,e richiede comprensione e riservatezza ,in questo momento difficile”.

I funerali si terranno a Roma in forma privata.

All’anagrafe Francesco Castelnuovo, l’attore era nato a Lecco il 28 ottobre 1936.

Secondogenito di quattro fratelli,
(due maschi, Pierantonio e Clemente, e una femmina, Marinella),
aveva iniziato ,a lavorare ,
sin da bambino.

Poi l’esordio al cinema, a 23 anni,
in Un maledetto imbroglio (1959) di Pietro Germi.

Castelnuovo recita poi ruoli secondari in numerose pellicole, tra cui Il gobbo (1960) di Carlo Lizzani e Rocco e i suoi fratelli (1960) di Luchino Visconti.

Aveva una malattia .

Nino Castelnuovo è morto a Roma, l’attore aveva 84 anni: l’annuncio della famiglia
TEMI DI QUESTO POST