Morta la bimba calabrese caduta dal balcone: era ricoverata in gravi condizioni al Bambin Gesù di Roma

Sull’episodio la procura di Cosenza ha aperto un fascicolo mentre la famiglia valuta la donazione degli organi
sei in  Cronaca

2 mesi fa - 21 Settembre 2021

Ha avuto ,un tragico epilogo ,
la vicenda della undicenne,
precipitata venerdì scorso ,
a Lappano.

Dal balcone di casa ,e poi trasferita ,
al Bambin Gesù di Roma ,
con un mezzo aereo militare.

I medici dell’ospedale capitolino,
ne hanno constatato, la morte celebrale.

Secondo alcune indiscrezioni ,
i genitori, seppur affranti dal dolore, stanno valutando ,la possibilità ,
di donarne gli organi.

Come si ricorderà la piccola,
per cause ,ancora al vaglio ,
degli inquirenti.

Era caduta ,dal secondo piano ,
di un edificio, sito in località,
Santo Stefano, riportando gravissime, lesioni al fegato ,con una lesione, dell’arteria epatica.

Giunta all’ospedale dell’Annunziata ,
in fin di vita, i sanitari ,
del nosocomio, l’hanno sottoposta ,
subito a un primo intervento chirurgico, per stabilizzarne le condizioni,
così da consentirne, il trasferimento.

Oggi purtroppo, sono tramontate le ultime speranza di salvarle la vita.

Sull’episodio la procura ,
di Cosenza ha aperto un fascicolo.

Morta la bimba calabrese caduta dal balcone: era ricoverata in gravi condizioni al Bambin Gesù di Roma
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST bimba primo piano tragedia