Michael Ballack, gravissimo lutto per l’ex calciatore. Il figlio Emilio, 18 anni, morto in un incidente

Il figlio Emilio, di solo 18 anni, è stato subito soccorso dai vigili del fuoco ma non c'è stato nulla da fare
sei in  Calcio

3 mesi fa - 5 Agosto 2021

Michael Ballack, gravissimo lutto per l’ex calciatore. Il figlio Emilio, 18 anni, morto in un incidente

Un dramma incredibile ,
ha scosso improvvisamente ,
la vita ,dell’ex campione di calcio.

Suo figlio Emilio, di appena 18 anni ,
è morto , nelle scorse ore ,
a causa di un gravissimo incidente.

I fatti si sono verificati nella mattinata di giovedì 5 agosto,
proprio alle prime luci dell’alba.

Stando alle prime informazioni,
sarebbe rimasto vittima ,
di un incidente, con il suo quad,
a poca distanza , dalla tenuta,
di proprietà del padre.

Quest’ultima ,era stata acquistata, solamente qualche anno fa ,
ed erano soliti andarci.

Subito dopo il fatale sinistro,
il ragazzo, diventato maggiorenne,
da poco.

È stato ,immediatamente soccorso ,
dai sanitari, che però ,non hanno potuto fare niente.

Sul posto anche i vigili del fuoco, impegnati, nell’estrazione del corpo, dal mezzo.

Al momento , non sono stati,
forniti dettagli , ancora più importanti sulla dinamica esatta dell’incidente.

Ma la notizia, è già rimbalzata ,
in tutto il mondo.

Una tragedia inaspettata, che ha colpito un’intera famiglia, e che ha lasciato, di stucco milioni di persone.

Il 18enne , è deceduto , mentre stava trascorrendo , delle magnifiche,
vacanze in Portogallo.

La morte , lo ha infatti, raggiunto a Troia, a sud ,della capitale lusitana Lisbona.

Lo stesso giovane, aveva postato ,
diverse immagini ,di questa vacanza ,
sul suo profilo social Instagram,
che al momento, risulta offline.

Probabilmente, si è deciso,
di eliminarlo ,dopo la notizia ,
della tragica dipartita.

Immediati i messaggi di cordoglio da parte del mondo del calcio.

Il Chelsea, una delle squadre in cui ha militato Ballack, ha twittato:

«Tutti al Chelsea Football Club ,
sono scioccati e rattristati nell’apprendere, della morte di Emilio Ballack ,terribilmente giovane di 18 anni.

Tutti i nostri pensieri ,sono con suo padre Michael, e la sua famiglia in questo triste momento».

Suo padre , è stato , uno dei giocatori di calcio più forti del mondo, avendo militato in tantissime società,
davvero importanti.

Considerato uno dei migliori calciatori tedeschi , della sua generazione,
venne definito , da Karl-Heinz Rummenigge “il centrocampista più prolifico al mondo”.

Soprannominato in patria Der Capitano, Ballack, fu la principale ,
icona sportiva tedesca, degli anni duemila, alla pari di Michael Schumacher.

Nonché icona, simbolo, modello, per tanti tedeschi, addirittura per la cancelliera , Angela Merkel ,
che per spiegare ,la rinascita economica della Germania, dichiarò «Io sono Ballack».

Nel marzo del 2004 , è stato inserito, da Pelé , nel FIFA 100, (la speciale classifica che include i più forti calciatori del mondo , di tutti i tempi ancora in vita).

È spesso chiamato Eterno secondo,
a causa della moltitudine ,
di secondi posti collezionati, con i suoi club e con la Nazionale.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Calcio Condividi adesso