“È stata costretta a farlo”. Gratta e vinci rubato, triste colpo di scena per l’anziana che ha vinto

La donna ha lasciato la sua casa ,per timore di richieste , di soldi o ricattatorie.
sei in  Cronaca

2 mesi fa - 29 Settembre 2021

La sua storia ,è stata sulla bocca,
di tutti per diversi giorni.

Non era mai capitato, infatti,
che il vincitore di un gratta e vinci ,
da 500mila euro, consegnasse il biglietto al tabaccai,o e quest’ultimo scappasse.

Sembrava una scena presa da “Scherzi a parte”, invece era tutto vero.
“Alla vista del numero vincente ,
la signora, ha consegnato,
il biglietto a un dipendente della tabaccheria dove lo aveva acquistato.

La donna, aveva chiesto all’uomo ,
di verificare la veridicità del tagliando”.

Inizialmente ,si era addirittura temuto che la signora, non potesse riscuotere il premio di 500mila euro.

L’uomo accusato di aver rubato il biglietto, ora in carcere, si era difeso:

“Il biglietto l’ho fatto comprare io ,
da un mio conoscente il giorno prima, alla signora, avevo chiesto, soltanto
di andare a riscuotere la vincita che credevo ammontasse soltanto a 500 euro.

Volevo fuggire all’estero perché non mi sento sicuro a Napoli.
Io non sono il tabaccaio, ma l’ex-marito della titolare”.

Poi però l’uomo si era tradito perché aveva promesso di consegnare il biglietto alla signora in cambio della metà della vincita.

Ora, finalmente, arrivano buone notizie per la signora 69enne.
Da martedì 28 settembre potrà riscuotere la vincita di 500mila euro.

Il via libera è arrivato da una commissione dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli.

Tuttavia il lieto fine sembra essere guastato da un altro fatto: la signora, che aveva acquistato, il biglietto vincente, si è dovuta allontanare ,
dal suo quartiere Materdei.

I suoi familiari ,la stanno proteggendo tramite un cordone fatto di silenzi,
e avvocati.

Ma nel frattempo ,la donna ha lasciato la sua casa ,per timore di richieste ,
di soldi o ricattatorie.

“È stata costretta a farlo”. Gratta e vinci rubato, triste colpo di scena per l’anziana che ha vinto
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST cronaca primo piano