È morto Matteo Serra, giovane promessa di Pescara: “Non dimenticheremo il tuo sorriso”

Una bruttissima notizia per il calcio abruzzese e per tutto il movimento calcistico italiano.
sei in  Calcio

5 mesi fa - 2 Luglio 2021

La notizia che nessun avrebbe voluto ascoltare dopo che il Pescara aveva informato dell’incidente che aveva visto coinvolto il giovane Matteo Serra.

Il 18enne non ce l’ha fatta ed è morto nel pomeriggio di oggi.

Questa la nota del club abruzzese con cui rende nota la scomparsa del giovane calciatore:
“Purtroppo non ce l’ha fatta Matteo Serra, il 18enne di Pescara che nella tarda serata di mercoledì ,era rimasto gravemente ferito in un incidente stradale. Non dimenticheremo il tuo sorriso #RIP”. 

Dopo aver militato nelle giovanili del Pescara il 18enne terzino ha giocato nel Pineto, formazione che faceva parte del girone F della Serie D.

Le condizioni di Matteo sono apparse subito molto gravi, ed è stato sottoposto con urgenza ,ad un intervento chirurgico per fermare un’emorragia cerebrale.
Il ragazzo non ha più ripreso conoscenza.

Il ragazzo era rimasto coinvolto in un incidente nella serata di mercoledì 1 luglio, quando lui e un suo amico sono finiti contro un palo, lungo la strada provinciale 20 nei pressi di Pescara.

Matteo Serra ha riportato lesioni gravissime e ha lottato fino a poche ore fa , mentre l’altro ragazzo è ancora ricoverato ma in condizioni meno gravi.

I due ragazzi erano a bordo di uno scooter Piaggio Liberty 125 e, per cause che non sono ancora state accertate, il mezzo ha sbandato ed è finito contro il sostegno di un segnale stradale a bordo strada.

A chiamare il 118 è stato un automobilista che era passato in quella zona casualmente.

Ai soccorritori le condizioni dei due giovani sono apparse immediatamente molto gravi e sono stati trasportati in ambulanza all’ospedale Santo Spirito di Pescara.

Una bruttissima notizia per il calcio abruzzese e per tutto il movimento calcistico italiano.

È morto Matteo Serra, giovane promessa di Pescara: “Non dimenticheremo il tuo sorriso”
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Calcio Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST cronaca incidente Matteo Serra tragedia