È morto il baby-pilota Hugo Millan: per il 14enne fatale il terribile incidente di Aragon

Trasportato in elicottero all’ospedale di Saragozza, per lui non c’è stato nulla da fare.
sei in  Moto GP

3 mesi fa - 25 Luglio 2021

È morto il baby-pilota Hugo Millan: per il 14enne fatale il terribile incidente di Aragon

Il 14enne Hugo Millan, pilota dell’European Talent Cup, è morto in seguito ad un terribile incidente di cui è stato vittima in pista.

Il giovanissimo pilota si è spento in seguito alle ferite riportate, nell’impatto di questa mattina ,durante il round in Aragona.

Caduto con la moto a 13 giri ,dal termine, nel tentativo di lasciare a piedi la pista Millan , è stato travolto dal polacco Oleg Pawelec ,che se lo è ritrovato davanti all’improvviso e non ha potuto evitarlo.

La gara è stata subito sospesa per soccorrere immediatamente il giovane spagnolo che, dopo esser stato medicato in pista, è stato prima trasferito in ambulanza e poi trasportato in elicottero all’ospedale di Saragozza, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare, con il ragazzo che è morto ,a causa delle ferite troppo gravi.

Dopo una lunga pausa per consentire i soccorsi a Millan, gara-1 dell’European Talent Cup è ripartita, ma dopo la notizia della morte del 14enne spagnolo, gli organizzatori hanno deciso di cancellare tutte le gare in programma oggi sul circuito d’Aragona.

Con la scomparsa di Hugo Millan il motociclismo spagnolo, perde uno dei giovani talenti più promettenti.

Il pilota andaluso di Huelva che avrebbe compiuto 15 anni il prossimo 13 novembre era alla sua terza stagione nell’European Talent Cup , e stava disputando il suo miglior campionato (secondo in classifica due pole e quattro volte a podio in questa prima parte di stagione).

Il suo idolo era il connazionale otto volte campione del mondo Marc Marquez, ed era soprannominato “Iceman” per la sua freddezza in sella alla moto.
Faceva parte del team Cuna de Campeones

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Moto GP Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST primo piano tragedia