Covid, passeggero positivo trovato morto sul sedile dell’aereo: pensavano stesse dormendo

Positivo al Covid muore in aereo, viaggiava da solo
sei in  Esteri

4 settimane fa - 2 Novembre 2021

Un uomo tedesco ,di 51 anni ,
è morto a bordo di un aereo Pegasus, proveniente dalla Turchia ,e diretto in Germania.

L’uomo, risultato positivo al Covid,
è stato trovato senza vita ,dagli assistenti di volo, durante lo sbarco dei passeggeri.

Secondo quanto riferito dall’agenzia ANP, un cinquantunenne è morto a bordo di un aereo in rotta verso la Germania.

Solo quando gli altri passeggeri ,
hanno lasciato l’aereo, gli assistenti del volo 1043 ,si sono resi conto
che era morto.

Il cittadino tedesco aveva il Covid, come constatato dal medico legale,
ed era tra i pazienti definiti “a rischio”.

Secondo quanto riporta il DailyMail, l’uomo ,avrebbe mostrato prima di salire a bordo del velivolo ,una certificazione di avvenuta vaccinazione ,contro il Covid.

L’uomo viaggiava da solo ,
e era seduto vicino al finestrino sul volo da Istanbul, in Turchia,
ad Amburgo, in Germania, atterrato mercoledì scorso intorno alle 13:00.

«L’uomo viaggiava da solo, aveva un posto vicino al finestrino», ha detto il portavoce della polizia, come riposta Spiegel. 

Probabilmente il passeggero aveva la testa chinata e gli occhi chiusi,
motivo per cui la sua morte,
non sarebbe stata notata ,durante il viaggio ed è stato preso per un dormiente, ha detto. 

Per il 51enne ,era stato possibile salire a bordo del volo diretto ,
ad Amburgo perchè completamente vaccinato. 

Le norme tedesche ,sul Covid-19 impongono infatti ai passeggeri ,
di dimostrare di essere vaccinati, guariti o negativi al Covid-19 ,
prima di volare.

La compagnia aerea ha dichiarato: «Porgiamo le nostre condoglianze alla famiglia e ai vicini del passeggero».    

Covid, passeggero positivo trovato morto sul sedile dell’aereo: pensavano stesse dormendo
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Esteri Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST primo piano