“Come sei carina”: lei fugge, lui la riempie di botte. Donna presa a pugni in un supermercato

La donna ,ha chiesto aiuto , alle cassiere, queste hanno chiamato , gli addetti alla sicurezza, ma nessuno è intervenuto.
sei in  Cronaca

3 mesi fa - 25 Agosto 2021

Una donna di 35 anni ,è stata malmenata con violenza, al supermercato Carrefour di Gallarate, dopo che l’aggressore aveva fatto apprezzamenti, su di lei.

“Come sei carina”, aveva detto lo sconosciuto, tra gli scaffali ,
in fondo alle corsie ,
del supermercato.

La donna si è subito agitata ,
per quelle attenzioni inattese e, impaurita, si è diretta verso ,
le casse automatiche.
Qui ha chiesto alle cassiere un aiuto, ma l’uomo l’ha raggiunta subito.

“Ha cominciato a picchiarla” ,
ha detto l’avvocato Pietro Romano,
che rappresenta la vittima.

“La mia cliente al secondo pugno è svenuta e non ricorda più nulla”.
La donna è stata portata in ospedale in codice verde con una serie di ferite.

Perdeva sangue, dalla testa e dal naso, ma il danno peggiore ,
sembrerebbe la frattura della mascella.

Adesso ha un occhio nero, e una possibile frattura anche ,
del setto nasale.

La polizia intanto è alla ricerca dell’aggressore.

Nella borsetta della vittima è stato ritrovato un orologio con il cinturino rotto: dovrebbe appartenere all’uomo, che lo ha perso, mentre colpiva violentemente la donna.

Intanto la 35enne ha deciso di fare causa anche al supermercato.

“Ho avuto mandato dalla mia assistita ,
di agire ,nei confronti ,
dell’aggressore ma anche del supermercato.

Un esercizio commerciale ,
è tenuto a garantire ,
la sicurezza dei propri clienti ,
e qui si profila una culpa in vigilando.

La mia assistita ,ha chiesto aiuto ,
alle cassiere, queste hanno chiamato ,
gli addetti alla sicurezza,
ma nessuno è intervenuto”, ha dichiarato il legale della donna alla stampa locale.

“Come sei carina”: lei fugge, lui la riempie di botte. Donna presa a pugni in un supermercato
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso