Colin Powell è morto di Covid

sei in  Esteri

1 mese fa - 18 Ottobre 2021

Colin Powell, ex segretario di Stato americano nell’amministrazione di George W. Bush, è morto a causa del Covid.

Powell aveva 84 anni.

Inizialmente contrario ,a un conflitto armato contro l’Iraq ,di Saddam Hussein, il 5 febbraio del 2003 .

Cambiando posizione ,con un celebre intervento al Consiglio di Sicurezza, dell’Onu ,denunciò l’Iraq come produttore di antrace e di armi biologiche, presentando «le prove» dell’attività pericolosa di Saddam.

Non posso dirvi tutto ciò che sappiamo», disse.

«Ma posso dirvi, che l’insieme delle cose venute alla luce nel corso degli anni è molto preoccupante.

I fatti e i comportamenti dimostrano come Saddam Hussein e il suo regime nascondano i loro tentativi di produrre più armi di distruzione di massa».

Le sue affermazioni risultarono in seguito completamente false.

Anni dopo Powell riconobbe ,
che quel discorso sarebbe rimasto per sempre una macchia nella sua carriera.

«Avrebbe consigliato l’invasione dell’Iraq se avesse saputo che Saddam non possedeva quelle armi?»,
chiese nel 2004 il Washington Post, all’allora capo della diplomazia statunitense, che fu costretto a rispondere:

«Non lo so, la presenza degli arsenali costituì, l’ultimo tassello che lo rese un pericolo reale e immediato per la regione e per il mondo.

L’assenza degli arsenali cambia il calcolo politico, cambia la risposta che si dà».

Colin Powell è morto di Covid
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Esteri Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST