Bimbo di 12 mesi arriva con le convulsioni all’Ospedale di Nocera . Positivo al test antidroga. Indagini in corso

sei in  Cronaca

2 mesi fa - 28 Settembre 2021

È arrivato , domenica, in ospedale ,
con le convulsioni, ha ingerito uno psicofarmaco.

Avrebbe assunto bendoziazepine ,
il bimbo di 12 mesi.

Arrivato con le convulsioni ,
al pronto soccorso, dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore.

Il piccolo, accompagnato dai suoi giovani genitori, è stato ricoverato.

Lo psicofarmaco ,trovato ,nel sangue
del bambino è usato anche ,
per uso stupefacente.

Il medico di guardia ,ha allertato ,
come da prassi ,le forze dell’ordine ,
e i servizi sociali.

Sul posto sono intervenuti ,
i carabinieri ,di Nocera Inferiore.

Il bambino, ultimo di sette figli,
si trova nel reparto di Pediatria.

Indagini in corso

In aggiornamento.

Bimbo di 12 mesi arriva con le convulsioni all’Ospedale di Nocera . Positivo al test antidroga. Indagini in corso
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST bimbo campania primo piano