“Aiuto mamma mi sento poco bene”: Carlotta muore a 16 anni davanti agli occhi dei genitori

sei in  Cronaca

3 settimane fa - 30 Dicembre 2021

Carlotta Cozzi è morta a soli 16 anni,
a causa di un malore, mentre era a casa con la sua mamma.

Venerdì 31 dicembre si terranno i funerali.

Carlotta Cozzi si è sentita male in casa ed è morta a soli 16 anni.

La giovane è stata trasferita in ospedale a Brescia d’urgenza,
ma purtroppo ,non ce la fatta.

La causa del decesso è un’emorragia cerebrale.

Quando si è sentita male era sola in casa con la mamma.

La famiglia ha acconsentito alla donazione degli organi.

Venerdì si svolgeranno i funerali alle ore 15 presso la Basilica della visitazione.

Il corteo funebre partirà da Via Caterina dell’Olmo.

Carlotta Cozzi lascia i genitori Francesca e Giorgio, la sorella Valentina con Fabio.

Le nonne Caterina e Mariateresa, la zia Betty con Flavio e la zia Chiara con Adriano, il fidanzato Enrico e le cugine Claudia ed Erica.

La famiglia ha voluto ringraziare i medici, gli infermieri e tutto il reparto di terapia intensiva del Civile “per l’umanità dimostrata“.

Non si esclude che venga proclamato il lutto cittadino.

Al funerale parteciperà anche una rappresentanza dell’amministrazione comunale.

La famiglia Cozzi ,è molto conosciuta nel paese in cui vive e il padre di Carlotta è uno stimato elettricista.

La ragazza studiava all’istituto Golgi di Brescia.

A dare l’annuncio della scomparsa è stata la sorella Valentina, su Facebook.

“Purtroppo Carlotta non ce l’ha fatta e ci ha lasciati. Vi chiedo rispetto per il nostro lutto.

Il funerale sarà venerdì pomeriggio. Grazie a tutti per le preghiere” ha scritto.

“Aiuto mamma mi sento poco bene”: Carlotta muore a 16 anni davanti agli occhi dei genitori
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST primo piano