A Bologna arriva la stanza degli orgasmi: stimola erotismo e libido per 15 minuti (serve il green pass)

Visitabile dal 1 settembre (dalle 18) all’interno di Serra Madre, la nuova area delle Serre dei Giardini Margherita, a Bologna
sei in  Attualità

3 mesi fa - 2 Settembre 2021

All’apparenza sembra una semplice casetta di legno, ma quella ,
installata alle Serre dei Giardini Margherita di Bologna , è un’opera indubbiamente originale.

Si chiama Orgasmatron Redux ,
è un accumulatore orgonico.

Più nello specifico quella ideata dell’artista di Los Angeles ‘Norma Jeane’ ,e ispirata alla macchina ,
dello psicanalista Wilhelm Reich ,
è una struttura equipaggiata ,
da un impianto audio, a due canali opposti ,che trasmette toni binaurali calibrati, per indurre abbandono erotico.

La seduta interna ,è quotidianamente impregnata, da androstenone, androstenolo e copuline ,
(il complesso feromonico umano sia maschile che femminile).

L’ambiente è illuminato, da una luce rossa , con una frequenza ideale ,
per stimolare il sistema endocrino
e la libido degli ospiti.

L’ingresso è consentito, dal 1° settembre, a una sola persona per volta, per un tempo massimo di 15 minuti.

Per partecipare bisogna iscriversi entro 24 ore dall’inizio dell’evento ,
al seguente link: https://bit.ly/3ylTR5t.

Orgasmatron Redux, realizzata in collaborazione con Kilowatt e MAMbo,
ha visto ,il contributo ,
di Salvatore Cottu per la lana, alle competenze chimiche ,di Stefania Bonan ,
e al paziente lavoro di Alessandro Aiello, Alessandro Eusebi e Davide Sorlini per la realizzazione di tutta l’opera.

Norma Jeane , vero nome di Marilyn Monroe , è lo pseudonimo di un’artista che non intende essere identificato/a.

Riguardo alla sua biografia, le uniche informazioni trapelate, sono che ,
è “nata a Los Angeles il 5 agosto del 1962, lo stesso giorno in cui è morta Marilyn Monroe”.

L’assenza fisica totale, che l’artista ha deciso ,di rispettare .

Si materializza ,nelle persone ,
che di volta in volta ,coinvolge ,
nel progettare e realizzare le proprie opere, installazioni e performance.

A Bologna arriva la stanza degli orgasmi: stimola erotismo e libido per 15 minuti (serve il green pass)
TEMI DI QUESTO POST