Cronaca

Uccide brutalmente il figlio di 5 anni perché aveva sporcato le mutandine

di  Redazione  -  11 Febbraio 2020

Uccide brutalmente il figlio di 5 anni perché aveva sporcato le mutandine

Un bimbo di cinque anni è stato trovato morto in una fossa Crystal Lake, nello Stato USA dell’Illinois.

AJ Freund sarebbe stato ucciso dai genitori, Joann Cunningham, 36 anni, e Andrew Freund, 60, nell’aprile 2019, punito perché aveva sporcato le mutandine.

Non si trattava però della prima volta che il piccolo veniva picchiato. Sarebbe infatti stato sottoposto a una serie di violenze e torture per mesi prima di quel tragico giorno.

Quattro mesi prima del decesso era stato portato in ospedale e i dottori avevano riscontrato i segni delle percosse, ma il bimbo aveva provato a giustificare la mamma che “forse non lo aveva fatto di proposito” e che non era sua intenzione “fargli così tanto male”, come si legge sul Chicago Daily Herald.

Fonte. Fanpage