Archivio

Tragedia in strada, precipita dal balcone e muore sul colpo

di  Redazione  -  2 Dicembre 2019

Tragedia in strada, precipita dal balcone e muore sul colpo

Tragedia questa mattina a Grumo Nevano, nel Napoletano: un uomo di 49 anni è precipitato improvvisamente dal balcone ed è morto come conseguenza all’impatto, violentissimo, con il suolo. Non si conoscono ancora le dinamiche della vicenda, così come non si sa se si tratti di un incidente oppure di un gesto estremo dell’uomo, e dunque volontario. Sul posto sono giunti i carabinieri per coordinare le indagini e fare chiarezza su questa vicenda, dai contorni ancora tutti da definire e per la quale nessuna pista sembra essere esclusa a priori.

La vicenda è accaduta in un alloggio residenziale di via Meucci, nel cuore di Grumo Nevano, cittadina dell’hinterland partenopeo a cavallo tra Giugliano in Campania ed Afragola. Non si conosce ancora l’identità dell’uomo, che sarebbe un residente del posto di quarantanove anni, che viveva all’interno dei cosiddetti “28 alloggi” che si trovano nella cittadina partenopea. Ignoti gli eventuali motivi che possano avergli fatto compiere l’insano gesto: anche per questo non è ancora esclusa del tutto l’ipotesi dell’incidente, che anzi recentemente sta prendendo corpo a discapito del gesto personale. Sulla vicenda di Grumo Nevano stanno indagando i carabinieri della locale compagnia, che una volta giunti sul posto hanno iniziato già ad ascoltare testimoni e familiari dell’uomo per cercare di capire cosa sia accaduto e se davvero si sia trattato di un tragico incidente oppure se si tratti di una scelta volontaria. Maggiore chiarezza si avrà con ogni probabilità nelle prossime ore.

Fonte: http://napoli.fanpage.it/