Tragedia durante esercitazione : Sergio 48 anni poliziotto, muore colpito da un proiettile in addestramento. Dinamica poco chiara

Secondo il sindacato di polizia, il colpo sarebbe stato esploso dall'arma di un collega.
sei in  Cronaca

1 settimana fa - 23 Novembre 2021

Tragedia durante un’esercitazione,
di addestramento della polizia: un agente è morto ,dopo essere stato colpito, accidentalmente da un proiettile esploso ,mentre partecipava alla giornata di formazione.

Il dramma ,si è consumato nella mattinata di oggi , martedì 23 novembre, al poligono di Soddì, in Sardegna.

Il poliziotto, vittima dell’incidente,
è il quarantottenne ,Sergio Di Loreto, assistente capo ,della polizia in servizio alla ,Questura di Agrigento.

A renderlo noto i sindacati di polizia.

Secondo le prime informazioni,
l’agente era arrivato in Sardegna,
da qualche giorno, per partecipare
a un corso di aggiornamento per scorte.

Al Caip di Abbasanta, il Centro di Addestramento istruzione professionale, della polizia di Stato ,che si trova nell’Oristanese.

Pochi dubbi sul fatto che si sia trattato di un tragico e fatale incidente.

L’uomo, sarebbe stato raggiunto
da un colpo partito da un’arma,
che era in uso in quel momento.

Nel poligono di tiro ,ma al momento,
non sono stati resi noti altri dettagli dell’accaduto.

La tragedia è avvenuta poco dopo le 13 ma la dinamica esatta dell’accaduto non è ancora chiara.

Secondo il sindacato di polizia,
il colpo sarebbe stato esploso dall’arma di un collega.

Dopo l’allarme, sul posto sono arrivati, i medici del 118, con un elicottero vista la gravità delle ferite,
ma hanno potuto fare ben poco ,
per il poliziotto colpito,
che è morto poco dopo in ospedale.

Sul luogo sono accorse poi anche le autorità inquirenti.

Le stesse forze dell’ordine stanno cercando di ricostruire quanto accaduto e la Procura è stata già informata.

“Una tragedia ci ha portato via poco fa Sergio Di Loreto, classe 1973, durante le esercitazioni di tiro presso il Caip di Abbasanta (OR).

Un colpo partito incidentalmente dall’arma di un collega” scrivono dal sindaco “Equilibrio Sicurezza”, aggiungendo:

“Aveva lavorato a lungo a Roma,
prima al Reparto scorte e dell’Ispettorato Viminale è da poco era tornato nella sua Agrigento.

Stava frequentando il corso di aggiornamento scorte.

Sul posto è giunta velocemente l’eliambulanza, ma non c’è stato nulla da fare”.

Tragedia durante esercitazione : Sergio 48 anni poliziotto, muore colpito da un proiettile in addestramento. Dinamica poco chiara
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST cronaca primo piano