Tortino di pasta e piselli freschissimi

di roberto sica
1 mese fa
12 Aprile 2021

Passata la Pasqua, siamo nel periodo giusto per raccogliere, comprare e mangiare fave o piselli freschi. Dall’orto alla tavola il passo é breve e soprattutto genuino. Grazie a questi ingredienti, Mezzogiorno di Cuoco oggi ci delizia con un Tortino di pasta e piselli freschi. Sembra un risotto ma in realta é una gustosa pasta risottata con crema di piselli freschissimi. Come pasta utilizziamo i tubetti rigati che legano molto bene con la crema di piselli e consentono di creare un bel tortino consistente e bello da vedere.

Ingredienti: 280 g di tubetti rigati, 400 g di piselli freschi, 1 cipollotto, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Preparazione: la procedura di questa ricetta è molto semplice ed è simile a quella di una normale pasta e piselli. Iniziamo dalla materia. Prima i piselli. Procuratevi i piselli freschi, ancora nel baccello. Apriteli con cura, lavateli e iniziate la cottura. In una. Pentola con olio extravergine tagliate un cipollotto preso e fatelo scottare per un paio di minuti, poi versate i piselli, un po’ d’acqua, sale e pepe e fate cuocere per circa 20 minuti. Se preferite, potete anche insaporire i piselli con prosciuttk crudo a pezzi o con un po di lardo.

A fine cottura, tenete da parte alcuni piselli per la composizione e impiattamento del tortino, poi frullate l’altra parte di piselli realizzando una crema consistente.

Passate ora alla cottura della pasta. In una pentola con un filo d’olio e cipolla, versate la crema di piselli e successivamente i tubetti. Allungate con un po d’acqua e fate cuocere la pasta. Al termine, passate alla fase di impiattamento. In un piatto fondo, aiutandovi con un coppapasta, realizzate un tortino e guarnite con i piselli, e se riuscite, con qualche fiore bianco dei piselli. Servite e gustate. Buonappetito!!!

Temi di questo post