Tortino di fave, pesto di rucola e pecorino

sei in  Food

6 mesi fa - 6 Maggio 2021

Tortino di fave, pesto di rucola e pecorino

Mezzogiorno di Cuoco oggi ci presenta un piatto stagionale e contadino. In un periodo ideale per mangiare i legumi freschi come fave e piselli, mettiamo in tavola un delizioso tortino di fave con pesto di rucola e formaggio pecorino. Una composizione bella, originale e molto gustosa. Un mix di sapori genuini e ben equilibrati.

Ingredienti: 600 g di fave fresche, pesto di rucola, mezza cipolla, 200 g di pecorino,, 60 g di pancetta, 15 g di pinoli, rucola fresca, aglio, olio extravergine di oliva, sale, pepe

Preparazione: per prima cosa preparate un pesto di rucola veloce. Utilizzate foglie fresche, lavate e asciutte, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 spicchio d’aglio, formaggio pecorino e pinoli per dare consistenza e croccantezza. Con un mixer tritate e al ternine tenete da parte il pesto.

Intanto preparate le fave. Sgusciatele, lavatele e fatele cuocere in un tegame con olio, cipolla, sale e pepe. Fate cuocere. Per circa 20 minuti e spegnete la pentola. Prendete parte delle fave più integre e conservatele per la composizione del tortino. Per realizzare il fondo, utilizzando il mixer, tritate parte delle fave con pecorino e create una crema compatta e gustosa.

Iniziate la fase di composizione del tortino: aiutandovi con un coppapasta, ponete sul fondo la crema di fave, poi utilizzate le face intere e chiudete il tortino con formaggio pecorino grattugiato. Guarnite con pesto di rucola, fave e rucola fresca e infine con una fettina di pancetta e qualche fava fresca.
Servite e gustate. Buon appetito!

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Food Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST