Suicida il figlio di Lory del Santo

sei in  Cronaca

3 anni fa - 20 Settembre 2018

Un altro dramma per Lory Del Santo, un altro figlio che se ne va in modo tragico, il destino che si accanisce, il mondo intorno che si chiede come possa essere vero. Di nuovo. Nel 1991, Conor il figlio di 5 anni, cadde da una finestra al 53° piano di un grattacielo a New York. In una vita basterebbe questo dolore per superare la dose «giusta» — se mai ce ne fosse una — di un’esistenza intera. Oggi, a 27 anni di distanza, Lory Del Santo si trova di fronte a un nuovo e devastante lutto, la morte di Loren, 19 anni, avvenuta un mese fa e di cui ha deciso di parlare — anche se questo a un primo passo fa un certo effetto — in tv, a Verissimo (la puntata del programma condotto da Silvia Toffanin andrà in onda sabato su Canale 5): «Mio figlio Loren ci ha lasciato. Si è tolto la vita a causa di una grave patologia cerebrale. Il suo cervello si è spento per un collasso mentale».

Il suo è stato un lungo sfogo televisivo: «Mi sono distrutta la mente in questo periodo per capire se umanamente si poteva fare qualcosa per aiutarlo, ma difficilmente si possono aiutare casi di questo genere. Ho un solo senso di colpa: l’ultima volta che ci siamo visti non gli ho detto “ti voglio bene” anziché baciarlo e basta. Niente altro». Ha anche spiegato il motivo di questa sua confessione pubblica: «Ho cercato di vivere da sola questo periodo senza parlare con nessuno. Senza amici. Senza poter dire la verità. Parlo per ritrovare la forza, per essere forte. Ora devo riprendermi. Devo incontrare le persone. Mi hanno detto che stare segregata nel mio dolore non mi può fare che male

Suicida il figlio di Lory del Santo
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST