Studio sul Coronavirus: “In Italia potevano morire il doppio dei pazienti”

1 mese fa
29 Maggio 2020
di redazione

Senza il lockdown durante la pandemia di coronavirus avremmo avuto il doppio dei morti e decine di migliaia di contagi in più. Lo ha stabiito uno studio pubblicato su ‘medrXiv’, sito che ospita i lavori non ancora rivisti dalla comunità scientifica.

Si tratta di un modello matematico, elaborato da Rossella Della Marca, dottoranda di ricerca in matematica all’università di Parma, e da Bruno Buonomo, docente di Fisica matematica all’Università di Napoli Federico II, che ha mostrato come il lockdown e il comportamento responsabile della popolazione hanno permesso di evitare il doppio delle morti e di scongiurare circa il 46% in più di contagi che si sarebbero avuti nel caso di assenza di adesione volontaria alle restrizioni.

Inoltre, le informazioni fornite da mass media e autorità e il conseguente allarme sociale hanno influito positivamente sull’andamento dell’epidemia di Covid-19 in Italia.

temi di questo post