Spostamenti tra comuni: scontro nel Governo- ecco le deroghe previste

sei in  Attualità

12 mesi fa - 11 Dicembre 2020

È uno sconto acceso tra l’ala rigorista e quella che invece è più propensa a lasciare maggiori libertà agli italiani a natale.
Nella giornata di ieri a seguito di richieste arrivate da esponenti di PD e di Italia Viva, il premier Giuseppe Conte aveva aperto alla possibilità di eliminare il divieto di uscire dal proprio Comun nei giorni di Natale.

“Voglio essere chiaro: io avevo proposto di fare zona rossa tutta Italia in quei tre giorni di festa. Non cambio idea. La penso come la Merkel, che sembra prepararsi a nuove restrizioni. – si esprime così il Ministro della salute Speranza. Il rischio di una terza ondata dopo il Natale preoccupa tutti i Paesi europei. Per me, il limite agli spostamenti tra i comuni è una misura che rischia di essere troppo blanda, certo non troppo rigida”.

Con ogni probabilità nelle prossime ore sarà comunque varata una deroga che consentirà di lasciare il proprio comune se questo è sotto i cinquemila abitanti.

Spostamenti tra comuni: scontro nel Governo- ecco le deroghe previste
TEMI DI QUESTO POST