Sicilia travolta da ciclone mediterraneo, un morto. Alluvione a Catania, negozi chiusi. Appello del sindaco ” Non uscite di casa”

Situazione molto criticia nella Sicilia orientale e sono previste forti piogge anche nelle prossime ore
sei in  Cronaca

1 mese fa - 26 Ottobre 2021

Ore difficili per la Sicilia orientale, vittima di una pesante ondata ,
di maltempo con piogge insistenti ,
e un profondo ciclone mediterraneo ,
che investirà l’isola anche nelle prossime ore.

Si conta anche un morto in provincia di Catania.

La Protezione Civile, ha esteso l’allerta emessa nei giorni scorsi.

L’avviso prevede il persistere di venti, da forti a burrasca ,dai quadranti orientali, sulla Sicilia, con raffiche di burrasca forte o tempesta, specie sui settori sud-orientali.

Previste forti mareggiate ,
lungo le coste esposte.

L’avviso prevede inoltre il persistere di precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sulla Sicilia, con fenomeni più frequenti sui settori centro-orientali.

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Per la giornata di ,mercoledì 27 ottobre, prevista allerta arancione ,
su parte della Sicilia.

Allerta gialla prevista sulle restanti aree della Sicilia , e sugli estremi settori della Calabria.

Il Sindaco di Catania:«Non uscite di casa». Esorto tutta la popolazione ,
a non uscire di casa ,se non ,
per ragioni di emergenza, perché le strade sono invase dall’acqua.

Sono in contatto con la Protezione civile nazionale ,e nelle prossime ,
ore faremo una riunione ,con il Prefetto e le altre forze dell’ordine ,per fronteggiare il disastro di queste ore».

Lo scrive su Facebook il sindaco di Catania, Salvo Pugliese.

Sui social network, sono numerosi i video che testimoniano i gravi danni dell’alluvione ,che ha investito la città, con ospedali, negozi e palazzi allagati, auto sommerse dall’acqua ,
e decine di richieste di aiuto.

Chiusi tutti i negozi in città

«A seguito dell’aggravarsi ,
delle condizioni meteo e dei ripetuti inviti ai cittadini ,a non muoversi ,
da casa per la condizione di emergenza in funzione del rischio a cui è esposta la popolazione ,si legge in una nota ,
del Comune.

Il sindaco Salvo Pugliese, ha firmato un’ordinanza, disponendo con effetto immediato e sino alle ore 24 di oggi la chiusura, degli esercizi commerciali ad eccezione delle farmacie, di quelle di prodotti alimentari e di prima necessità del Comune di Catania che invece possono rimanere aperte».

La vittima a Gravina di Catania

E’ un uomo di 53 anni ,(e non una giovane come si era appreso in un primo momento), la persona morta a Gravina ,
di Catania.

Il corpo è stato trovato da volontari della Misericordia sotto l’auto.

Inutili i tentativi di rianimazione cardiopolmonare.

Secondo una prima ricostruzione,
sembra che la vittima, originaria di Pedara ma residente a Catania, sia scesa da una vettura, forse dopo un incidente stradale, in via Etnea e sarebbe stata travolta dall’acqua.

Sul posto sono intervenuti anche vigili del fuoco, carabinieri, polizia municipale e personale del 118.

Altre burrasche in arrivo

La situazione meteo purtroppo non promette nulla di buono.

«Giungono sempre più conferme ,
sulla formazione di un profondo ciclone mediterraneo nei prossimi giorni,
che potrebbe assumere ,caratteristiche tropicali diventando quello che mediaticamente viene chiamato Medicane (da MEDiterranean HurriCANE)” , afferma il meteorologo Edoardo Ferrara.

Il quale avverte , purtroppo il maltempo alluvionale dei giorni scorsi ,
in Sicilia potrebbe essere solo un antipasto ,di una nuova e ancora ,
più severa ondata di maltempo che tra giovedì e venerdì potrebbe colpire l’Isola.

Saranno, così possibili nuove forti piogge e nubifragi, in particolare su ragusano, siracusano e catanese, con venti burrascosi, raffiche ,
di Levante talora superiori ,
ai 70-80km/h e violente mareggiate ,
sulle coste ioniche, con onde ,
talora di oltre 2-3 metri.

In parte coinvolta anche la Calabria,
in primis il reggino, ma piogge talora abbondanti potrebbero interessare, pure il resto del versante ionico ,
specie tra Locride e catanzarese.

Sicilia travolta da ciclone mediterraneo, un morto. Alluvione a Catania, negozi chiusi. Appello del sindaco ” Non uscite di casa”
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST alluvione primo piano sicilia