Archivio

Si sveglia dopo 8 giorni di coma, ancora non sa che nellʼincidente è morto il marito

di  Redazione  -  19 Agosto 2019

Si sveglia dopo 8 giorni di coma, ancora non sa che nellʼincidente è morto il marito

Era tornata in Sicilia per festeggiare il Ferragosto con la sua famiglia. Per Valentina Miceli, 33enne di Palermo trasferitasi a Bergamo, però questa vacanza si è trasformata in una tragedia. In un incidente stradale a Terrasini è rimasta ferita gravemente mentre il marito, Francesco Capodilupo, 38 anni, ha perso la vita. Valentina si è ora svegliata dopo 8 giorni di coma ma ancora non le è stata comunicata la morte del compagno.

L’11 agosto la moto su cui viaggiavano Valentina e Francesco si è scontrata con un’automobile con a bordo sei persone, tra cui c’erano anche due bambini. Valentina è stata ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale Villa Sofia, mentre il marito è stato trasportato d’urgenza all’ospedale civico di Palermo, ma per lui non c’è stato nulla da fare.

 Le condizioni della donna restano ancora critiche, per questo la famiglia ancora non l’ha informata dalla morte del marito.