Sequestro sigarette di contrabbando

2 settimane fa
21 Novembre 2020
di mariacarla palermo
Sequestro sigarette di contrabbando

La guardia di finanza de gruppo di Nola con due interventi ha sequestrato tra il capoluogo (zona Avvocata) e Portici 180 kg di sigarette di contrabbando, in manette due persone originarie della provincia di Bari e denunciati a piede libero tre napoletani.

In entrambi i casi, durante i controlli su strada, hanno individuato tre autovetture scoprendo in esse diverse casse di sigarette delle marche “Marlboro”, “LM” e “Regina”.

Nelle due operazioni, le fiamme gialle, insospettite da due auto che viaggiavano a breve distanza l’una dall’altra, una volta fermate e perquisite, hanno scoperto sotto i sedili e nel bagagliaio sotto la ruota di scorta, 150 kg di sigarette. La prima auto ispezionava la strada sincerandosi dell’assenza di pattuglie, in modo da favorire alla seconda auto, la sicurezza del carico sino a destinazione.

Le Fiamme Gialle dopo qualche chilometro di pedinamento hanno fermato i contrabbandieri mettendo a fine il loro dettagliato piano. Erano dotati anche di due cellulare per comunicare esclusivamente tra di loro.

Temi di questo post