Schianto mortale sulla litoranea : Manuel Calise muore a 17 anni. Era una giovane promessa del Barano calcio

sei in  Cronaca

2 mesi fa - 2 Dicembre 2021

Manuel Calise avrebbe compiuto tra poco 18 anni.

La sua vita si è fermata poco prima di questo importante traguardo.

A quell’età si sogna la festa,
la possiblità di conseguire la patente, l’indipendenza.

Tanti sogni, tutti spezzati lungo una maldetta strada.

Manuel Calise ha perso la vita in un incidente a Ischia.

Il ragazzo era alla guida di uno scooter, lungo la litoranea, verso Forio.

Era circa l’1 di notte quando ha incrocato un’altra auto.

Lo scontro è stato frontale, il diciottenne è stato scaraventato su alcuni massi sottostanti la strada.
La caduta non gli ha lasciato scampo.

Ritornano a sporcarsi di sangue le strade dell’isola d’Ischia.

Un impatto violentissimo, probabilmente causato dall’alta velocità.

Ha provocato un impatto devastante.
Il giovane 17enne é sbalzato fuori strada finendo sulla scogliera sottostante, l’auto si é ribaltata molti metri dopo l’impatto.

Il rapido intervento del 118 e delle forze dell’ordine é stato inutile.

Manuel Calise, 17 anni, giocatore del Barano, ha perso la vita sul colpo. Scossa la comunità isolana.

Gli inquirenti dovranno stabilire l’esatta dinamica dell’incidente ed eventuali responsabilità.

La persona a bordo dell’auto é rimasta ferita ma non é in grave condizioni.

Ci troviamo a raccontare l’ennesima vittima della strada, delle nostre strade.

Ancora una volta una vittima giovane, troppo giovane per lasciare la propria famiglia, gli amici, a cui va la nostra vicinanza per il tragico dolore provocato da questo evento di cui non avremmo mai voluto dare notizia.

Schianto mortale sulla litoranea : Manuel Calise muore a 17 anni. Era una giovane promessa del Barano calcio
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST incidente primo piano