Rita De Crescenzo in studio al GFVip: ” Eccomi Signorini!” La sicurezza la porta via

sei in  Gossip

2 mesi fa - 21 Settembre 2021

Rita De Crescenzo in studio al Grande Fratello Vip: “Finalmente parlo con Alfonso”. Sipario con la sicurezza

Rita De Crescenzo arriva nello studio del Grande Fratello Vip. La tiktoker napoletana ha pubblicato diversi video da Cinecittà, allegando il commento: “Finalmente parlo con Alfonso Signorini“. Prima della diretta si era ripresa davanti

al box predisposto alla misurazione della temperatura, anticipando dunque la sua presenza in studio.

Rita De Crescenzo arriva nello studio del Grande Fratello Vip

I filmati della De Crescenzo hanno scatenato i commenti di chi le ha subito fatto notare che in realtà sarebbe stata solo presente tra il pubblico. Cosa che si comprende proprio dai suoi filmati, in uno un uomo addetto alla sicurezza le mostra

dove andarsi a sedere. Sipario che ha scatenato i followers: “A me sembra che ti stiano allontanando”. Continua così la ‘crociata’ della tiktoker per avvicinarsi alla casa del Grande Fratello Vip, dopo essersi presentata a Cinecittà a distanza

dalla struttura che ospita i vip, ora ha provato ad avvicinarsi a Signorini sedendosi tra il pubblico.

La De Cresenzo ha condiviso diversi filmati nella serata di lunedì, in nessuno però è al fianco di Alfonso Signorini. Cosa che lascia comprendere come non sia riuscita nel suo intento: attirare l’attenzione del conduttore del GFVip. Diverse

le critiche alla tiktoker napoletana, accusata per i suoi show che a detta di molti metterebbero in imbarazzo i cittadini napoletani.

Rita De Crescenzo al Grande Fratello Vip: l’annuncio dell’influencer trash di Tik Tok

Rita De Crescenzo  negli ultimi mesi  è diventata molto famosa sia su Tik Tok che su instragram Il video, pubblicato sui social venne lanciato da Luca Abete, giornalista del tg satirico “Striscia la

Notizia”. Da quel momento il web si è diviso, c’è chi ha considerato il fatto assai grave e chi invece ha iniziato ad amare la napoletana, recente regina del trash napoletano.

Rita De Crescenzo, probabile concorrente del “Grande Fratello Vip”

Rita De Crescenzo è diventata famosa grazie ai video su Tik Tok, network cinese che permette alle persone di ballare per strada, raccontare cose ed esternare la loro personalità. La nuova star

napoletana ha scalato la vetta del successo con il suo primo singolo “Ma te vulisse fà na gara e ballo?”.

Una notizia però sta facendo breccia nei cuori dei suoi fan più affezionati, Rita potrebbe essere una nuova concorrente del “Grande Fratello Vip”. La notizia non è ufficiale, è stata lanciata dal

profilo Instagram di Rita, seguito da 82mila follower, in alcune sue stories si intuisce che la nuova regina del trash napoletano potrebbe entrare nella casa più spiata d’Italia.

Mi faccio le foto con le attrici, ve lo dico ora. Siete solo invidiosi. Io la vergogna di Napoli? Indemoniati!“, queste le parole nell’ultimo video – show pubblicato dalla ‘pazzarella‘ di TikTok. L’ennesimo filmato che scatenerà le polemiche e di sicuro non sarà l’ultimo.

ha girato per il lungomare, paralizzando letteralmente il traffico e senza avere alcuna autorizzazione. Questa volte le riprese sono state fatte in quella che sembra essere un

a zona pedonale, ma non si sa se abbia chiesto qualche permesso per fare riprese in strada. Il video di Rita De Crescenzo che gira per i vicoli di Napoli è stato condiviso dalla

pagina Facebook “Poteva succedere ovunque e invece…”. Numerosi i commenti  negativi da parte di chi attacca la tiktoker perché rappresenterebbe la parte ‘brutta’ della città.

La De Crescenzo qualche giorno fa si era fatta notare per un altro dei suoi ‘show’. Questa volta aveva provato a bordo di un gommone per raggiungere lo yacht  rivelatosi

poi sbagliato, sul quale ci sarebbero dovuti essere  Jennifer Lopez e Ben Affleck. In quell’occasione in tanti avevano commentato così: “Una brutta figura internazionale”.

Rita De Crescenzo ha raggiunto su TikTok oltre 564mila follower, più di 26 milioni di like. È diventata praticamente una star del social network cinese

basato sui video e che trova larga fetta del suo target nei giovanissimi. De Crescenzo ha quarant’anni, vive al Pallonetto di Santa Lucia, quartiere a ridosso del Lungomare a Napoli.

È considerata ormai praticamente un’influencer, visto l’ampio seguito, anche se la sua figura è divisiva, spesso considerata negativa, soprattutto in virtù dei suoi trascorsi

con la Giustizia.

De Crescenzo come più o meno tutti sul social cinese pubblica dei video, canta e balla, mette in scena dei siparietti, aggiorna e documenta la sua vita privata. La sua figura

già piuttosto nota sui social ha avuto un picco di popolarità dopo che ha condiviso un video nel quale balla e ride durante un controllo della Polizia Municipale.

De Crescenzo nel 2017 è stata anche arrestata in una retata che ha conquistato le pagine dei quotidiani, anche di quelli nazionali. Fu arrestata con esponenti del clan Elia

dopo le indagini che documentavano episodi di spaccio che vedevano coinvolta la stessa tiktoker con il figlio 12enne.

Dopo quelle accuse la donna perse la patria potestà,  come ricorda Il Mattino, che ha pubblicato un articolo piuttosto duro contro “gli influencer dei clan”, come hanno scritto.

La quarantenne chiama i suoi follower “amori”, “fiori”, “cuori”. L’hanno soprannominata “A’Pazzarella”.  Ha raccontato che quando era piccola la madre fittava le barchette

al Borgo Marinari per fare il bagno. Registra anche delle canzoni ed è stata ospite in alcune emittenti televisive. Si distingue per modi piuttosto eccentrici, per usare un

eufemismo. È seguita da migliaia di persone che evidentemente la considerano un’intrattenitrice divertente. Ma non è così per tutti. Non fa niente di male, si sottolinea,

ma comunque non viene vista dai più come un modello positivo.

Rita De Crescenzo ha raggiunto sui social e su Tok Tok in particolare un consistente numero follower, sempre in crescita.

Diventata in pratica una star del colosso cinese, la quarantenne vive al Pallonetto di Santa Lucia, un quartiere a ridosso del lungomare di Napoli.

Rita De Crescenzo: la tiktoker che divide

Rita si mette in mostra su Tik Tok pubblicando video dove canta, balla e realizza dei siparietti, documentando allo stesso tempo anche la sua vita privata.

La partenopea ha tuttavia avuto il picco di popolarità dopo la condivisione di una clip dove ballava e rideva durante un controllo della Polizia Municipale.

Nel 2017 la singolare blogger è stata anche arrestata nel corso di una retata che interessò persino le pagine dei quotidiani nazionali. In quell’occasione venne

indagata insieme ad alcuni esponenti del clan Elia, a seguito di alcune indagini che avevano scoperto un giro di spaccio che coinvolgevano la stessa tiktoker

con il figlio 12enne. Dopo tali accuse, Rita ha perso la patria potestà.

Rita De Crescenzo non perde un’altra occasione per far vergognare i napoletani: “Non ne possiamo più”

Si torna a parlare ancora di Rita De Crescenzo, la tiktoker i cui video sono diventati inspiegabilmente virali sui social, specchio di una volgarità disarmante che fa emergere

il peggior lato di Napoli. Una città che si è sempre distinta per la sua cultura e per un folclore originale, che non ha nulla a che vedere con quello mostrato dalla tiktoker, e

che oggi fa da sfondo a show dal gusto orrido di personaggi come la De Crescenzo e altri suoi ‘compari’.

Così quando i Bennifer da poco tornati assieme, hanno scelto Capri per trascorrere qualche giorno di vacanza a bordo di un lussuoso yacht, Rita De Crescenzo non poteva

perdersi la ‘ghiotta occasione’ di mettersi in mostra, imbarazzando ancora una volta Napoli e i napoletani. A bordo di un gommone ha raggiunto uno yacht a largo di Capri

spacciandolo per quello dove alloggia la coppia di Hollywood, rivelatosi poi lo scafo sbagliato. Sbraitando ha domandato all’equipaggio dove fossero “Jen e Ben”. Ha poi condiviso il

filmato che ha ricevuto molte condivisioni.

Per fortuna al pari dei commenti compiaciuti ci sono quelli critici nei confronti di una ‘signora’ che si è fatta conoscere per prendersi gioco delle istituzioni (prima il ballo

davanti ai Vigili Urbani, poi davanti allaguardia di finanza). Che si mette in mostra inscenando spettacoli dal gusto tutt’altro che condivisibile, urlando frasi volgari in dialetto

e veicolando il messaggio che ognuno possa comportarsi come vuole, perché l’importante è ricevere quanti più like possibili.

“Sei la vergogna di Napoli”, “Basta non ne possiamo più”, “Ci fai fare solo brutte figure”, “La figuraccia non è perché ha sbagliato yacht, lei è una figuraccia”,

“Ma che schifo”, questi alcuni commenti a firma di chi non si identifica con la ‘signora’ di Tik Tok e prova vergogna nel guardare i suoi video.

Rita De Crescenzo in studio al GFVip: ” Eccomi Signorini!” La sicurezza la porta via
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST