Renzi attacca “Cinque stelle ormai spariti. Conte è solo un influencer”

di  INDISCRETO
2 settimane fa - 10 Ottobre 2021

Queste elezioni locali segnano la scomparsa del Movimento 5 Stelle. Stanno andando verso la sparizione e dobbiamo rispettare questo travaglio. Assisteremo a una lunga notte di San Lorenzo, di caduta, da 5 Stelle a zero stelle”.

Questa l’analisi di Matteo Renzi leader di Italia viva in una diretta video trasmessa all’assemblea di Italia viva.  “La parabola dei 5 Stelle – ha proseguito Renzi – ci aiuta a capire che il populismo può essere sonfitto.

Il populismo di destra è ancora molto forte, perchè Lega e Fdi hanno perso le elezioni per la scelta sbagliata dei loro candidati e anche per la scarsa affluenza. Invece – ha proseguito Renzi – il populismo di sinistra, dei grillini, ha perso la sua corsa”.

L’ex presidente del Consiglio ha quindi fatto l’esempio di Milano. “Il disegno dei 5 stelle era mandare Sala al ballottaggio con il candidato del centro destra Luca Bernardo, speravano di fare l’apparentamento al ballottaggio.

Ma – ha concluso – non hanno raggiunto neanche il quorum dal 3 per cento e sono rimasti fuori dal consiglio comunale e sono andati a casa”. Eppure, spiega Renzi, “i media continuano a parlare di piazze piene di gente per Conte.

Ma questa gente poi vota? O va a vedere l’influencer più che lo statista, il politico che ha firmato i dpcm sui lockdown non colui a cui affidare il futuro del Paese”. Insomma, sottolinea il leader di Iv, “per fare politica non bastano i like, ci vuole capacità e visione”.

Renzi attacca “Cinque stelle ormai spariti. Conte è solo un influencer”
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST