Regione Lazio| Riuscito confronto sulle professioni di cura al seminario promosso da AISPIS in collaborazione con ASIMI

sei in  Attualità

di  redazione

Regione Lazio| Riuscito confronto sulle professioni di cura al seminario promosso da AISPIS in collaborazione con ASIMI

30 Aprile 2022

Condividi

Roma, 30 aprile – Si è tenuto ieri (n.d.r. 29 aprile) il Secondo Seminario Scientifico dal titolo “Lo stress e il fenomeno dei suicidi nelle FF.AA. e FF.OO. La funzione infermieristica: competenze psicosociali dell’infermiere militare nella relazione di aiuto e il suo ruolo nel setting di cura” presso il Consiglio Regionale del Lazio, Ente patrocinante dell’iniziativa.

Dopo i saluti Istituzionali della Presidente Accademia Italiana delle Scienze di Polizia Investigative e scientifica (AISPIS) Dott.ssa Antonella Cortese, lo studio ha preso avvio dalla accorata testimonianza del Dott. Tarquinio Fornari Presidente dell’Associazione Scienze infermieristiche Militari Italia (ASIMI). Una testimonianza di vita privata e professionale, raccontante con dolore coinvolgente. Attenta la sala, composta da rappresentanze civili e militari come quella nutrita del Comitato 9 della

Croce Rossa Roma. La giornata coordinata e moderata dalla Dott.ssa Francesca Beneduce Presidente dell’Osservatorio Nazionale per i diritti e la salute dei militari e delle Forze dell’ordine è proseguita con gli interventi dei professionisti coinvolti: Dott. Matteo Aloisio – Psicoterapeuta AISPIS, del Prof. Dott. Nico Bartoletto docente di Sociologia presso l’Università degli Studi di Teramo; Prof. Dott. Corrado Picone- Osservatorio Grandi rischi; Dott. Giulio Ianzano – Società Italiana Scienze infermieristiche Salute Mentale (S.I.S.I.S.M); Dott. Davide Pizzolante – Associazione Scienze infermieristiche Militari Italia.

Un clima coinvolgete ed attivo che ha reso dinamica la trattazione tematica, che ha visto anche la presentazione del saggio della Dott.ssa Francesca Beneduce dal titolo “Scacco Matto- Zugzwang – Performance, Pari Opportunità e Criminologia” filo conduttore di codifica e decodifica delle principali tematiche trattate durante il seminario di studio quali lo stress, stress da lavoro correlato, modelli organizzativi, performance, burnout, suicidi anche in ambito militare.

Sono seguiti gli interventi conclusivi del Dott. Pierpaolo Pateri in rappresentanza della Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche (FNOPI) che si è molto complimentato per la qualità degli interventi e l’organizzazione; del Questore in quescenza Giuseppe Piervirgili, in rappresentanza dell’Associazione Nazionale Radioamatori finanzieri ARFI che ha aggiunto ulteriori contributi di riflessioni, frutto di un’ultra trentennale esperienza in campo militare e civile.

Presente in rappresentanza del Capo di Stato Maggiore Esercito, il Maggiore Dott.ssa Giovanna Mangia Psicologa e Psicoterapeuta. Le conclusioni sono state affidate al Gen. B. Dott. Marco Santarelli in rappresentanza del Direttore Policlinico Militare Celio di Roma; Ammiraglio Ispettore Dr. Riccardo Guarducci, Capo Ispettorato Sanità della Marina Militare in nome e per conto del Capo di Stato Maggiore della Marina, Ammiraglio di Squadra Enrico Credentino; tutti unanimi nel complimentarsi per l’ottima riuscita della giornata seminariale.

Consenso ed affermazione per un team di professionisti che è riuscito nel corso degli anni attraverso un lavoro silenzioso e spesso osteggiato che prosegue con maggiore determinazione.

Attualità

Investe un cinghiale e si schianta contro il muro: morto 17enne. Guidava l’auto senza patente Sant’Anastasia, la riqualificazione di via Andrea Valentino
leggi articoli di  Attualità
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Accademia italiana delle scienze di polizia investigativa e Scientifica Antonella Cortese ASIMI Associazione Scienze infermieristiche Militari Italia francesca beneduce infermieri militari Osservatorio nazionale diritti e salute militari e f.o Regionae Lazio Scienze Infermieristiche Seminario Sme Tarquinio Fornari