Quando fai il barbecue metti un cubetto di ghiaccio sulla carne. Il trucchetto che non ti aspetti

9 mesi fa
22 Dicembre 2019
di redazione

Quando fai il barbecue metti un cubetto di ghiaccio sulla carne. Il trucchetto che non ti aspetti

Molte persone d’estate amano dedicarsi al barbecue, ma a volte, l’inesperienza con questo modo di cucinare, può farci commettere degli errori. Per questo, oggi proveremo a segnalarvi 6 consigli davvero utili, da seguire ogni qual volta si decide di optare per il barbecue.

TRUCCHETTI UTILI

1. Stecchi per spiedini: fate attenzione, è molto facile far bruciare il legno! Per evitare tutto questo, teneteli a bagno per 15-20 minuti in un recipiente colmo d’acqua, per ammorbidirli.

2. Cubetti di ghiaccio: per non far seccare ed indurire troppo la carne, quando l’adagiate sul grill disponetevi sopra un pezzetto di burro o un cubetto di ghiaccio, e lasciate sciogliere!

3. Gas propano: Chi usa il grill a gas, dovrebbe sapere che si può evitare di usare il gas propano durante la grigliata. Per evitare di usarne grandi quantità, si può lasciarne un po’ nel recipiente, e poi diluirlo con dell’acqua calda. Mettete il contenitore in verticale e toccate la parte superiore: dove avvertite che la superficie è fredda, c’è ancora del propano, dov’è calda, invece, non ce n’è più.

ALTRI TRUCCHI

4. Foglio di alluminio: con due semplici trucchetti potrete risparmiare tempo e denaro. Il primo consiglio consiste nell’appallottolare un foglio di alluminio, e, servendosi di pinze, andare a strofinare sulla griglia per eliminare lo sporco depositato, quando ancora è calda.

5. Cipolla: tagliate a metà una cipolla, e fate più o meno quello che avete fatto con l’alluminio, sempre aiutandovi con una pinza. L’olio rilasciato dalla cipolla andrà a “raccogliere” tutte le impurità depositate sul grill.

6. Limoni: quando si cuoce il pesce alla grill, eliminare il cattivo odore è difficile. Una buona soluzione è adagiare sul grill delle fette di limone, e poi immediatamente dopo il pesce.

Ecco alcuni trucchi che potrete seguire vedendo il video sottostante.

Leggi di più su retenews24.net

temi di questo post