Picchiata dal marito e violentata dal cognato davanti alle figlie minorenni

sei in  Cronaca

di  Redazione

Picchiata dal marito e violentata dal cognato davanti alle figlie minorenni

2 Settembre 2018

Condividi

Una storia di maltrattamenti e violenze in famiglia, che andava avanti da circa otto anni, è stata scoperta dai carabinieri a San Giuseppe Vesuviano. Vittima delle violenze di due fratelli di 40 e 39 anni una donna di 36, moglie del più grande. La donna, dopo anni di abusi davanti agli occhi anche delle figlie minorenni, ha denunciato il tutto.

Le indagini dei carabinieri

Dalle indagini dei militari dell’Arma è emersa una storia terribile, che andava avanti dal 2010. Oltre alle botte e alle violenze verbali subite dal marito, è emerso che nel 2016 il cognato aveva costretto la donna a un rapporto sessuale non consensuale. Per i due fratelli, originari del Bangladesh, il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Nola ha disposto la custodia cautelare in carcere.

fonte: Fanpage

Cronaca

Bimbo di 7 anni muore in casa: stroncato da un infarto Strage all’asilo : continuano le indagini. “Tommaso, prenditi cura dei tuoi compagni feriti”
leggi articoli di  Cronaca
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST